Pianificando il tuo viaggio

Pianificando il tuo viaggio

Devo prenotare i biglietti del traghetto in anticipo? E se sì, quando saranno disponibili orari e biglietti del traghetto? Queste sono le prime domande che vengono in mente quando si viaggia in traghetto verso le isole greche. Lasciati guidare!

Quando diventano disponibili i biglietti?

22 aprile 2019

Di solito, i biglietti diventano disponibili 3-6 mesi prima della data di partenza. Detto questo, vengono spesso aggiunti nuovi percorsi e itinerari extra, quindi i biglietti potrebbero facilmente apparire molto più vicini al momento della partenza. Per il periodo fuori stagione - da novembre a febbraio - gli itinerari vengono spesso rilasciati poche settimane prima della data di partenza, più o meno da fine ottobre. Ferryhopper aggiorna i risultati su ogni modifica o aggiunta di itinerari da parte degli operatori di traghetti. Se non trovi traghetti in una data specifica puoi continuare a controllare, e dare un'occhiata al nostro blog dove potresti trovare più informazioni per il tuo specifico itinerario.

Dove posso viaggiare con Ferryhopper?

29 aprile 2021

Ferryhopper collabora con le compagnie dei traghetti che operano diversi collegamenti in tutto il Mediterraneo. Attualmente offriamo traversate con più di 50 compagnie, e il numero è in costante aumento. Su Ferryhopper puoi prenotare biglietti per Grecia (isole comprese), Spagna (Canarie e Baleari comprese), Turchia, Italia (con Sicilia e Sardegna) e Albania, ma anche per gli itinerari dall'Europa continentale verso Nord Africa (Algeria e Marocco). Molto presto saranno disponibili collegamenti da/per la Corsica ed altri porti del Mediterraneo!

Mi piace prenotare l'ultimo minuto, quanto posso aspettare?

18 dicembre 2020

Possiamo vendere i biglietti fino all'ultimo minuto prima della partenza, ma in tal caso dovrai ritirarli al porto. Se hai intenzione di ricevere i biglietti via corriere, devi tenere conto dei tempi di consegna e ti consigliamo di farli partire almeno 6 giorni prima della partenza. Non c'è niente di male nel ritirare i biglietti dai nostri uffici (Kallirrois 23, 117 43, Atene) o dal porto, quindi, se prenoti all'ultimo minuto, permettiamo solo queste due opzioni di ritiro.

Quanto sono accessibili i traghetti per le persone con disabilità?

22 aprile 2019

Le autorità portuali e le compagnie di traghetti sono tenute a fornire assistenza gratuita per consentire a tutti i passeggeri di imbarcarsi, viaggiare e sbarcare in sicurezza e comodità. Se hai specifiche necessità di assistenza, è sempre una buona idea chiedere in anticipo se il porto ha bisogno di prepararsi per te. È possibile farlo una volta completata la prenotazione contattando direttamente noi o le autorità portuali.

Ho il mal di mare. Cosa posso fare per viaggiare con un traghetto?

22 aprile 2019

Nel caso tu soffra di chinetosi, ti suggeriamo di evitare di viaggiare su piccoli traghetti ad alta velocità. L'opzione migliore sarebbe quella di scegliere un traghetto convenzionale a ponte aperto, perché renderà più semplice il tuo viaggio. Le persone con il mal di mare di solito si rilassano quando stanno  all'aria aperta. Naturalmente, se non c'è vento, una delle navi ad alta velocità più grandi può essere anche una buona opzione, ma dato che non è possibile prevedere il tempo, ci atteniamo al consiglio di un traghetto convenzionale a ponte aperto (quando possibile).

Ti sembra che in questa pagina manchi qualcosa?

Inviaci un messaggio e il nostro team di assistenza clienti risponderà con piacere a tutte le tue domande