tramonto sul porto di Capri, Costiera Amalfitana, rotte e biglietti dei traghetti

Traghetti da Napoli a Capri

Biglietti e orari

Viaggia da Napoli a Capri in traghetto

Delle tre isole di Napoli, Capri è la più famosa grazie ad un mare splendido, bellezze naturalistiche, glamour e storia. L'isola ha tantissimo da offrire in ogni stagione dell'anno ed è una delle mete preferite dai turisti di tutto il mondo. Raggiungere Capri da Napoli è molto semplice: dal Molo Beverello, vicinissimo a Piazza Municipio, partono gli aliscafi per Capri, mentre dal Molo Calata Porta di Massa, raggiungibile dal Beverello con il servizio navetta, si trovano gli imbarchi per i traghetti che trasportano anche le auto. Nei periodi estivi è possibile partire da Napoli per Capri anche dal Molo Mergellina (solo aliscafi), che si trova a 300 metri dall'omonima stazione ferroviaria.

Quanti collegamenti ci sono tra Napoli e Capri

La tratta Napoli - Capri è attiva tutto l’anno e viene gestita dalle compagnie di navigazione SNAV, Navigazione Libera del Golfo (NLG). Entrambi gli operatori navali offrono fino a 8 collegamenti al giorno, dunque i passeggeri avranno a disposizione fino a 16 corse per raggiungere Capri con l’opzione traghetto o aliscafo. 

Durata del viaggio da Napoli a Capri

La rotta dal porto di Napoli a quello di Capri è lunga circa 31 km (17 miglia nautiche),  e in base all'orario di partenza la traversata può durare circa 45 minuti o poco più di 1 ora. 

Rocce nel mare, cielo blu, spiagge di Capri, rotte dei traghetti per la Costiera Amalfitana

Prenota in anticipo i tuoi biglietti da Napoli a Capri

Nonostante sia possibile acquistare i biglietti direttamente al porto, trattandosi di una rotta molto popolare e trafficata vi consigliamo di acquistare i biglietti online con anticipo in modo da evitare ulteriori file durante i periodi più affollati.  Su Ferryhopper.com puoi prenotare facilmente la soluzione che preferisci per raggiungere Capri dal porto di Napoli.

Con la tua prenotazione online dovrai solo recarti al botteghino prima dell’imbarco per ritirare il biglietto. Inoltre vi ricordiamo che per i bagagli viene richiesto il pagamento di un sovrapprezzo di qualche euro.

Curiosità e Consigli utili per il tuo viaggio in traghetto da Napoli a Capri

  1. Gli orari dei traghetti cambiano spesso per cui è sempre bene controllarli nuovamente pochi giorni prima della partenza. Su Ferryhopper troverai tutte le rotte disponibili e i biglietti dei traghetti per andare dall'Italia continentale a Capri e la Costiera Amalfitana.
  2. In caso di mare mosso gli aliscafi vengono sospesi e bisogna spostarsi con i traghetti.
  3. In caso di mare molto mosso anche i traghetti possono essere sospesi. Consigliamo dunque di consultare sempre gli avvisi delle compagnie di navigazione.
  4. Nei mesi di luglio e agosto e durante i week-end è consigliabile arrivare al porto con un bel po' di anticipo per non rischiare di rimanere a terra a causa del sovraffollamento.
  5. Da Pasqua fino ai primi di novembre è vietata la circolazione delle auto dei non residenti a Capri. Se viaggiate in auto la dovrete lasciare in un parcheggio sulla terraferma.
  6. Per raggiungere il centro storico di Capri si possono utilizzare gli autobus del servizio pubblico ATC o la funicolare, un piccolo treno che collega Marina Grande a Capri in 5 minuti, e le partenze sono all'incirca ogni 15 minuti.