Scorcio sul mare della città di Genova

Genova

Liguria, Italia

Genova è una città storica del Nord Italia la cui identità è fortemente legata al suo porto. Quest'antica repubblica marinara racchiude testimonianze di un passato glorioso visibili in ogni suo angolo.

Su Ferryhopper troverai informazioni utili sui luoghi da non perdere, le spiagge, le prelibatezze locali e i collegamenti in traghetto da/per il capoluogo ligure. Dai uno sguardo ai nostri consigli di viaggio, alle rotte disponibili e prenota i tuoi biglietti con pochissimi click

Scopri tutto sul porto di Genova e leggi i nostri consigli per una vacanza in città: 

Edifici storici del centro di Genova

Alcuni edifici storici del centro di Genova

Il porto di Genova

Il porto di Genova è un punto strategico nel bacino del Mediterraneo, ed è anche il porto industriale e commerciale più grande d'Italia. Da qui partono le navi dirette verso numerose mete turistiche della penisola, ma anche per Corsica, Spagna e Nord Africa. 

Come raggiungere il porto di Genova

Il porto è facilmente raggiungibile in quanto si estende vicino al centro città ed è sicuramente il punto di riferimento per chi viaggia dal Nord Italia o dal Nord Europa.

Nei pressi del porto di Genova si possono trovare diverse fermate della metropolitana e degli autobus che collegano la zona portuale alla rete urbana della città. Inoltre, l'aeroporto internazionale “Cristoforo Colombo” si trova a soli 5 km dal porto. 

Quali servizi offre il porto di Genova?

A pochissima distanza dal molo principale troverai il Centro Commerciale Terminal Traghetti, uno spazio che permette ai passeggeri di trascorrere il tempo prima dell’imbarco grazie alla presenza di vari negozi, punti ristoro ed un grande supermercato. 

All'interno dell'immensa area portuale c'è anche il famoso Porto Antico. Riprogettato dall'architetto Renzo Piano, si tratta di una vera e propria "cittadella" che ospita l'Acquario di Genova, musei, cinema, negozi e molto altro.

Per quanto riguarda il parcheggio, avrai la possibilità di lasciare la tua auto in uno dei parcheggi custoditi che si trovano dentro la zona portuaria. Puoi anche cercare un parcheggio privato fuori dall’area, ma in questo caso è bene assicurarsi che venga offerto il servizio navetta per il porto.

Genova: traghetti, itinerari e biglietti

Il porto di Genova è punto di partenza per i traghetti diretti a:

  1. Olbia e Porto Torres (Sardegna)
  2. Palermo (Sicilia)
  3. Barcellona (Spagna) 
  4. Bastia (Corsica)
  5. Tangeri Med (Marocco)
  6. Tunisi (Tunisia)

Gli itinerari sono garantiti dalle compagnie di navigazione Moby Lines, Grandi Navi Veloci (GNV), Tirrenia e CTN Ferries, le quali offrono fino a 14 collegamenti giornalieri attivi tutto l’anno. I tempi di navigazione partono da un minimo di 5 a un massimo di 52 ore

La maggior parte delle navi viaggia durante la notte, e, poiché alcune delle traversate sono piuttosto lunghe, ti consigliamo di prenotare una sistemazione in cabina per un viaggio più confortevole.

Ecco qualche informazione in più sui collegamenti: 

  • Traghetto Genova - Olbia: L'itinerario da Genova per il porto di Olbia prevede fino a 17 collegamenti settimanali con traversate che oscillano tra le 10 e le 12 ore.
  • Traghetto Genova - Porto Torres: Il collegamento da Genova per Porto Torres è di solito attivo 18 volte a settimana con corse che possono durare 10 o 11 ore.
  • Traghetto Genova - Palermo: La rotta Genova - Palermo è attiva con 4 itinerari a settimana della durata di 21 ore circa.
  • Traghetto Genova - Barcellona: L'itinerario dal porto di Genova a Barcellona viene offerto 2 volte a settimana con traversate di circa 21 ore.
  • Traghetto Genova - Bastia: L'itinerario da Genova al porto di Bastia è attivo di solito 8 volte a settimana con traversate di 5 ore.
  • Traghetto Genova - Tangeri Med: Il collegamento dal porto di Genova a quello di Tangeri Med prevede 2 itinerari settimanali con traversate di 52 ore circa.
  • Traghetto Genova - Tunisi: L'itinerario da Genova per il porto di Tunisi prevede fino a 4 collegamenti settimanali con traversate che oscillano tra le 19 e le 23 ore.

Dai uno sguardo alla nostra mappa con tutti i collegamenti disponibili dal porto di Genova e inizia subito a pianificare il tuo viaggio!

I colori del tramonto al porto di Genova

Un bellissimo tramonto al porto di Genova

Vacanze a Genova

Genova è una città storica, illustre, affascinante, ma allo stesso tempo semplice e ricca di cose interessanti da fare e da vedere. Chiamata anche “La Superba”, è una città imponente che protende verso il mare.

Prima di prendere la nave dal porto di Genova, o una volta sbarcati, vale sicuramente la pena fermarsi qualche giorno e godere appieno delle bellezze che offre. Tra palazzi antichi, meravigliosi quartieri, parchi naturali e i paesini vicini della Riviera ligure, una vacanza a Genova potrebbe rivelarsi l’occasione per scoprire molto più che il suo porto. 

Grazie al suo clima mite, è una meta ideale tutto l’anno, ma sicuramente l’estate è il periodo ideale per esplorare a fondo la città, che si spopola da studenti e genovesi. 

Come arrivo a Genova

Genova e il suo porto possono essere raggiunti facilmente dal Centro e dal Nord Italia in auto, bus, treno, aereo e, ovviamente, in traghetto

Le stazioni principali della città sono Genova Piazza Principe, dove arrivano i treni da Milano, Bologna e dalla Francia (Nizza e Marsiglia), e Genova Brignole, dove fermano i treni provenienti da Roma e Torino.

L'aeroporto internazionale collega Genova con le principali città italiane ed alcuni paesi europei (Inghilterra, Germania e Olanda).

Certamente conviene avere il porto di Genova come punto di riferimento se si viaggia dalle città del nord e si vuole prendere la nave per la Sardegna, la Sicilia, la Spagna, la Corsica o il Nord Africa. 

Le traversate non sono sicuramente brevi, ma viaggiare in traghetto ha anche i suoi vantaggi! Avrai infatti la possibilità di imbarcare il tuo veicolo, portare con te il tuo animale domestico, scorgere meravigliosi panorami dal ponte della nave e goderti la traversata come se fosse un mini-crociera.

La zona del Porto Antico di Genova ed alcune barche da pesca

L'area del Porto Antico di Genova

Cosa fare a Genova

Genova è una città che regala tanto a chi la visita, sia dal punto di vista culturale che paesaggistico. Il suo centro storico è il più ampio d’Europa ed è caratterizzato da una miriade di vie, vicoli e vicoletti (i famosi caruggi). 

Non perderti la passeggiata sul lungomare, che inizia dalla Fiera e termina nel caratteristico borgo di Boccadasse, magari gustando anche una bella focaccia!

Visita poi il bellissimo Acquario, con 71 vasche e oltre 15 mila animali di 400 specie diverse! 

Concediti infine un pò di relax: a pochi minuti dal centro, in Corso Italia, si concentrano la maggior parte degli stabilimenti balneari cittadini. 

La posizione di Genova, inoltre, permette di poter raggiungere comodamente le bellissime città della Riviera di Ponente e di Levante, come Portofino, Sanremo e Camogli.

Le spiagge di Genova

La costa di Genova si estende per ben 35 km ed offre un litorale davvero variegato, tra spiagge libere, lidi e calette. Noi di Ferryhopper abbiamo scelto per te le migliori. 

Ecco 10 spiagge di Genova da non perdere: 

  1. Spiaggia di Pegli: A 30 min. di auto dal centro di Genova, questa spiaggia di sassolini è la prima di ponente. Ci sono tratti di spiaggia libera e alcuni stabilimenti. Perfetta per le famiglie con bambini, ospita a poca distanza il Parco Pallavicino con il Museo di Archeologia Ligure.
  2. Spiaggia di Voltri: Molto lunga e composta da sassolini, ha acque limpide e un fondale perfetto per gli amanti dello snorkeling. La spiaggia è quasi interamente libera e ci sono anche docce pubbliche.
  3. Spiaggia di Vesima: Anche se non grandissima, questa spiaggia è abbastanza frequentata durante l'estate ed è raggiungibile in autobus da Genova in soli 10 min. Il suo litorale è di sassi scuri ed è diviso tra zone di spiaggia libera e stabilimenti.
  4. Spiaggia di Arenzano: Frequentatissima, questa spiaggia di sassolini è situata nell'omonimo borgo, ed è tra le più caratteristiche. Ha acque cristalline presenta sia stabilimenti che tratti di spiaggia libera con docce. Sul lungomare e dalla parte opposta della strada ci sono diversi locali, bar e gelaterie.
  5. Spiaggia di Cogoleto: L’omonima località balneare vanta uno dei litorali più lunghi di tutta la costa ligure, tra stabilimenti e tratti di spiaggia libera. Proseguendo verso Varazze, troverai una zona più appartata e perfetta per gli amanti dello snorkeling. Tieni presente che i parcheggi da queste parti sono tutti a pagamento.
  6. Spiaggia di Boccadasse: Situata nell'omonimo borgo (detto anche "degli innamorati"), è una delle spiagge più popolari di Genova. Piccolina e composta da ciottoli, ha un mare limpido e cristallino. Incastonata tra casette colorate, regala ai visitatori una cornice molto suggestiva.
  7. Spiaggia dei Bai: Piccola, composta da ciottoli e da un mare trasparente, è abbastanza affollata durante i fine settimana e nel mese di agosto. A pochi passi dalla spiaggetta c’è un baretto noto per gli aperitivi e la vista impagabile.
  8. Spiaggia di Sori: Situata nella cornice molto suggestiva dell'omonimo borgo di pescatori, questa spiaggia è molto amata dalla gente del luogo. Formata da sabbia e ghiaia, offre stabilimenti balneari e una porzione di spiaggia libera. Nell vicinanze vi sono hotel e ristoranti dove assaporare specialità di pesce.
  9. Baia dei Frati: Collocata in un'insenatura, questa spiaggetta di ciottoli ha acque cristalline e un bellissimo fondale. C'è un piccolo stabilimento che mette a disposizione sdraio per i clienti, e nelle vicinanze si trova anche la famosa “Baracchetta di Biagio”, un must per gustare la famosa focaccia al formaggio!
  10. Spiaggia di San Fruttuoso di Camogli: Situata nell'omonima baia, è piccolina e dominata dalla famosa abbazia. Il suo contesto paesaggistico è di una bellezza mozzafiato e le sue acque cristalline. Un luogo incontaminato dove relax e la natura fanno da padroni. La spiaggia non può essere raggiunta in auto, ma solo a piedi o in battello.

Info utile: La Liguria è una delle regioni più dog friendly d’Italia! Per chi ama viaggiare con il proprio cane, infatti, ci sono tantissime spiagge libere o attrezzate che accettano animali. Puoi consultare il sito della regione per trovare dove andare in vacanza col tuo amico a 4 zampe.

La spiaggia di San Fruttuoso e la sua abbazia

La meravigliosa spiaggetta di San Fruttuoso di Camogli

Cosa vedere a Genova

Genova, dopo Venezia, possiede il più vasto centro storico d’Europa, eletto Patrimonio UNESCO nel 2006. Quest’area è un groviglio di caruggi e vie che s’intrecciano, sbucando in piazzette su cui si affacciano antiche chiese e palazzi nobiliari.

Ecco i luoghi imperdibili da visitare a Genova: 

  • La Lanterna, emblema della città e storica torre che sorge sui resti di una collina di 40 metri
  • Palazzo Spinola e Palazzo Ducale, magnifici edifici simbolo della città 
  • L’Acquario di Genova, il più grande d’Italia e il secondo in Europa
  • Il Porto Antico, un grande spazio innovativo dedicato allo svago
  • Piazza De Ferrari, la principale piazza di Genova, situata nel pieno centro città
  • Via Garibaldi, sede del singolare percorso museale dedicato all’arte antica
  • Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Doria Tursi, palazzi storici ubicati nella cinquecentesca “Strada Nuova”
  • Il Museo del Mare, il più grande museo marittimo del Mediterraneo
  • La cattedrale di San Lorenzo, duomo cittadino con una bellissima facciata gotica in stile genovese
  • I Palazzi dei Rolli, bellissime residenze della nobiltà genovese che che ospitarono personaggi illustri di passaggio in città tra il '500 e il '600
  • Il cimitero monumentale di Staglieno, uno dei più belli e importanti d'Europa dove sono sepolti personaggi del calibro di Giuseppe Mazzini, Ferruccio Parri, Fabrizio De André, e molti altri
  • L’Acquedotto Storico di Genova, struttura architettonica situata nella meravigliosa val Bisagno
  • I Forti di Genova, un insieme di fortificazioni militari risalenti a diverse epoche

Visitatori che ammirano le vasche dell’Acquario di Genova

L’Acquario di Genova è un’attrattiva perfetta per grandi e piccini!

Vita notturna a Genova

La vita notturna di Genova si concentra soprattutto nei vicoletti e nelle piazze principali della città. 

Il centro storico è pieno di locali di ogni genere dove potrai gustare stuzzichini da aperitivo accompagnati da vino o da ottime birre artigianali.

Le zone di Porto Antico, Boccadasse e Nervi sono amatissime dagli studenti e non mancano proposte per passare delle piacevoli serate all’insegna della buona musica.

Tra i locali consigliati non perderti il Beautiful Loser, un lounge bar e teatro dall'atmosfera vintage dove si svolgono anche concerti.

Cosa mangiare a Genova

La cucina genovese è semplice e molto ricca di verdure e di erbe aromatiche. I suoi piatti sono genuini e insaporiti dall’olio d’oliva locale. 

Tra le delizie da non perdere, segnaliamo:

  • Le trofie al pesto
  • La focaccia
  • La torta Pasqualina
  • La Cima alla genovese
  • La Panissa
  • La Farinata
  • Lo stoccafisso alla genovese 
  • Il cappon magro
  • Il pandolce natalizio

Consiglio: Nell'entroterra genovese, ma anche in tutta la Liguria, la fabbricazione della birra è una vera e propria tradizione! Tra le birre artigianali da provare a Genova, segnaliamo l'Artana e la Maltus Faber.

Piatto di trofie al pesto con patate e fagiolini

Le trofie al pesto, un classico della cucina genovese

Gita alle Cinque Terre

Durante la tua vacanza a Genova non deve assolutamente mancare una visita alle Cinque Terre, una delle più belle aree mediterranee naturali della Liguria. 

Questo tratto costiero lungo circa 10 km è caratterizzato dalla presenza di 5 borghi antichi che si affacciano a picco sul mare: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Patrimonio Mondiale dell’Umanità, le Cinque Terre distano circa 85 km da Genova. Il modo migliore per raggiungere e visitare le varie zone è sicuramente il treno, comodo ed economico, con fermate in ogni villaggio. Esistono anche alcuni battelli in partenza da Genova, La Spezia e Lerici per un bellissimo e caratteristico approccio dal mare. 

Per godere della bellezza del luogo è consigliabile rimanervi almeno 3 giorni, ma anche in giornata è possibile ricavare una panoramica di queste splendide terre.

Consiglio: A Manarola viene realizzato ogni anno, l’8 dicembre, il presepe più grande del mondo, con oltre 300 figure a grandezza naturale. Il presepe rimane esposto fino ai primi di febbraio e potrebbe essere una buona occasione per visitare le Cinque Terre anche durante la stagione invernale!

Qualche consiglio per le tue vacanze a Genova

Ecco qualcosa in più da sapere per un soggiorno perfetto a Genova:

  • Se hai a disposizione almeno 2 giorni per visitare Genova, ti consigliamo di procurarti la Card Musei. Questa comprende l’ingresso a ben 25 musei e, se si sceglie di aggiungere l’opzione dei mezzi pubblici, offre anche la libertà di spostarsi senza pensieri da un museo all’altro.
  • Ti consigliamo di utilizzare per lo più i mezzi pubblici. A causa della conformazione di Genova, infatti, l'uso dell'auto in città può essere difficoltoso. Inoltre il centro storico si trova in zona a traffico limitato (ZTL) riservato ai soli residenti.
  • Per la visita all'Acquario è consigliabile partire di prima mattina poiché le code all’ingresso sono generalmente molto lunghe.
  • I caruggi e i vicoli possono rivelarsi un’ottima scelta per mangiare nelle tipiche osterie e gustare i piatti della tradizione.

Informazioni utili per le tue vacanze a Genova

Genova è una città ben organizzata che offre tantissimi servizi ai suoi visitatori. 

Le attrazioni turistiche sono concentrate nelle vicine zone del centro storico e del Porto Antico. Ti consigliamo di soggiornare qui se hai intenzione di raggiungere Genova con i mezzi pubblici e desideri spostarti a piedi. 

Per chi arriva in auto, invece, il centro potrebbe risultare problematico a causa del traffico e della difficoltà nel trovare parcheggio. In questo caso, ti consigliamo di dormire a Marassi o a Boccadasse.

Genova è l'ideale per lo shopping, con tantissimi negozi di lusso, boutique, botteghe e anche i grandi magazzini sparsi un pò ovunque.

Per quanto riguarda l’assistenza sanitaria, vi sono diverse strutture ospedaliere sia in città che nella provincia di Genova, e perfino un servizio di soccorso animali (la Croce Bianca Genovese) che copre tutto il territorio.

Numeri utili per le tue vacanze a Genova

Ecco alcuni numeri che potrebbero esserti utili durante tua vacanza a Genova:

  • Guardia Medica: 800893580
  • Comune di Genova: 010557111
  • Polizia Municipale: 0105570
  • Ufficio informazioni turistiche: 010576791
  • Autorità portuale: 0102411
  • Pronto soccorso animali: 010363636
  • Taxi: 0105966
  • Numero unico di emergenza: 112

Come muoversi a Genova

Girare per Genova è molto semplice e potrai farlo tranquillamente anche a piedi

Alcune distanze potrebbero sembrarti lunghe, ma la bellezza di questa città sta nel visitarla camminando proprio tra le sue strade. Tieni a mente che dal centro storico è possibile raggiungere a piedi anche il terminal traghetti. 

A Genova c'è una metropolitana con ben 8 stazioni che unisce la zona di Brin a quella di Brignole. La fitta rete di autobus, inoltre, garantisce spostamenti abbastanza rapidi. 

Ci sono anche altri mezzi più originali che permettono di muoversi in città, come la funicolare e gli ascensori. Questi ultimi si trovano in varie zone e collegano la parte bassa di Genova a quella più alta, con accesso dalle 6:00 del mattino fino a tarda sera. 

Grazie al Navebus, inoltre, potrai godere di una bellissima visuale della città dal mare. Il servizio collega in meno di 30 min. la zona di Pegli con il Porto Antico ed il costo del biglietto per una corsa è pari a 4€.

L’ascensore di Castelletto e Genova dall’alto

L’ascensore di Castelletto e la sua bellissima terrazza panoramica

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online da Genova?

Su Ferryhopper puoi trovare tutti i collegamenti da Genova per bellissime destinazioni in Italia, Spagna, Corsica e Nord Africa. Confronta i prezzi, gli orari di partenza e prenota i tuoi biglietti del traghetto online senza alcun costo aggiuntivo. Genova e la Riviera ligure ti aspettano per vivere un’avventura indimenticabile!


Genova ha connessioni frequenti con 9 porti:

Loading map