Sorrento

Campania, Italia

Sorrento è una bellissima città costiera arroccata su una collina panoramica ed è anche il centro più importante della Penisola sorrentina.

Su Ferryhopper troverai tante informazioni utili su questa famosa località campana, le sue spiagge, i luoghi da non perdere, le delizie gastronomiche e i traghetti. Dai uno sguardo ai nostri consigli di viaggio, alle rotte disponibili e prenota i tuoi biglietti per Sorrento con pochissimi click

Dai uno sguardo ai nostri consigli per una vacanza a Sorrento e scopri varie info utili sul suo porto:

Il mare di sorrento e alcune terrazze che vi si affacciano

Vista mare a Sorrento

Vacanze a Sorrento

Celebre fin dai tempi antichi, Sorrento è una località che affascina i visitatori con il suo centro storico, i punti panoramici, i suoi agrumeti e le sue antiche tradizioni. La sua posizione privilegiata, inoltre, favorisce ottimi collegamenti con le isole e le città della Campania. 

Sorrento ti accoglierà fin da subito con il sorriso, ed è perfetta per chi cerca sole, arte, cultura, natura e divertimento. Preparati a scoprire chiese, palazzi storici, vicoli, botteghe e a sentire il profumo del mare in ogni suo angolo. Lasciati sorprendere poi dalle spiagge e dai sapori della cucina locale! 

E come dimenticare la musica? Grazie alla sua bellezza, Sorrento ha ispirato negli anni diversi artisti, che la celebrano nelle loro canzoni piene d’amore. Probabilmente ti verrà perfino voglia di intonarne qualcuna mentre passeggi per le stradine della città!

Se stai pensando a una fuga romantica, a un viaggio tra amici o a un fine settimana in famiglia, Sorrento potrebbe essere un’ottima opzione. Una vacanza nella Penisola sorrentina è inoltre l’ideale in qualsiasi periodo dell’anno, perfino durante l’inverno: per le feste natalizie, infatti, Sorrento si illumina di luci, mercatini e presepi! 

Come arrivo a Sorrento?

Puoi raggiungere Sorrento in treno, autobus, aereo, auto e, naturalmente, in traghetto!

Oltre agli itinerari giornalieri via mare da Napoli e Castellammare di Stabia, la cittadina è collegata anche ad alcune località della Costiera amalfitana (Amalfi, Positano) e alle isole del Golfo di Napoli (Capri, Ischia e Procida). 

Se desideri spostarti in autobus, invece, dovresti considerare che non vi sono molti collegamenti diretti con le altre città d’Italia, ma solo all’interno della regione Campania. Se scegli di viaggiare in treno, dovrai prima arrivare alla Stazione Centrale di Napoli e da lì prendere la linea della Circumvesuviana. Questa passa ogni 30 min. e il viaggio dura circa 1 ora.

Se ti muovi dall'estero o dal Nord Italia, l'aereo potrebbe essere un'ottima opzione. L'aeroporto più vicino a Sorrento è quello di Napoli Capodichino, che dista circa 60 km dalla cittadina. Da Napoli poi potrai decidere se noleggiare un veicolo, spostarti in treno o raggiungere Sorrento in traghetto in soli 30 min.

Consiglio: Nonostante possa sembrare in generale l’opzione più comoda, arrivare a Sorrento in auto non è affatto l’ideale. A causa delle stradine piccole e congestionate dal traffico, rischieresti di dover lasciare il tuo mezzo fermo in un parcheggio privato e pagare poi un conto piuttosto salato!

La piazza Torquato Tasso di Sorrento, con palme ed edifici colorati

La colorata piazza Torquato Tasso, a Sorrento

Cosa fare a Sorrento 

Sorrento è una meta che racchiude mare, arte e cultura; una località perfetta per trascorrere qualche giorno all'insegna di sole, spiagge e scorci scenografici. Oltre a godere di uno dei mari più belli e puliti d'Italia, un viaggio nella penisola Sorrentina ti permetterà di scoprire luoghi unici, attrazioni storiche e siti naturalistici.

Sorrento è un arcobaleno di colori, e questo lo noterai fin da subito, passeggiando nel suo centro storico. Tra case, edifici, chiese, mura antiche e piazze, fermati anche nei suoi negozietti e acquista un souvenir in legno intarsiato o una bottiglia di limoncello! 

Ammira lo spettacolare e insolito Vallone dei Mulini, con la sua fitta vegetazione; visita i suoi musei, le ville, e concediti un tuffo veloce nelle spiagge cittadine prima di un aperitivo serale. Fai un giro nel caratteristico porticciolo di Marina Grande, goditi un bellissimo tramonto sul lungomare ed entra nelle trattorie di pesce della zona! 

Sorrento ha anche la fortuna di godere di un’ottima posizione e di essere circondata da meravigliose località che meritano una visita. Raggiungere la Costiera amalfitana è infatti semplicissimo, e questo ti permetterà di spostarti anche fino al Sentiero degli Dei, uno dei percorsi escursionistici più belli e panoramici al mondo!

Le spiagge di Sorrento

La costa della Penisola sorrentina è frastagliata e ospita diverse baie con viste sulle meravigliose Ischia e Capri. A Sorrento città non troverai vere e proprie spiagge, ma solo piccoli tratti di sabbia lavica e stabilimenti balneari costruiti su delle palafitte. 

Spostandoti, però, potresti imbatterti in angoli più selvaggi e nascosti spesso raggiungibili attraverso strade e sentieri conosciuti solo alla gente del posto.

Ecco 10 spiagge della Costiera sorrentina da non perdere: 

  1. Spiaggia di San Francesco: Situata in prossimità della Marina Piccola, questa spiaggia cittadina è tra le più famose. Ha un arenile lungo e di sabbia scura derivante dal millenario sgretolamento del costone tufaceo che sovrasta la zona. Qui troverai 4 stabilimenti balneari, ristoranti, bar e gelaterie.
  2. Spiaggia di Marina di Puolo: Collocata tra Sorrento e Villazzano, questa spiaggetta sorge in un caratteristico borgo di pescatori. Ha sabbia fina mista a ciottoli e affaccia sul maestoso Vesuvio. A pochi metri dalla spiaggia troverai strutture ricettive e ristoranti. 
  3. Spiaggia di Ieranto: Racchiusa tra Punta Campanella e Punta Penna, questa spiaggia è un luogo selvaggio e incontaminato. Puoi raggiungerlo in barca o attraverso un sentiero immerso nella natura di circa 6 km. La zona non è attrezzata, per cui dovrai eventualmente organizzarti con cibo e bevande.
  4. Spiaggia di Marina di Cassano: Situata a pochi km da Sorrento, questa spiaggia Bandiera Blu è caratterizzata da sabbia fina di colore nero e acque cristalline. L'accesso alla spiaggia è possibile percorrendo delle rampe di scale lungo una falesia di circa 100 metri. Qui troverai alcuni stabilimenti balneari attrezzati, ma anche zone libere. 
  5. Spiaggia della tartaruga: Situata nella zona di Vico Equense, questa spiaggia è molto popolare anche tra la gente del posto. Ha sabbia lavica e il suo nome deriva da uno scoglio di 5 metri che ricorda una tartaruga in mezzo al mare. Puoi raggiungerla solo via mare e, a causa di correnti spesso forti e fondali profondi, è poco adatta ai bambini.
  6. Cala di Mitigliano: Situata a Massa Lubrense, questa spiaggia affaccia sull'isola di Capri ed è perfetta per rilassarsi. Collocata all'interno di una cornice naturale, è caratterizzata da una costa rocciosa e dalla presenza di una grotta di 6 metri amatissima dai sub. La spiaggia si raggiunge in barca o camminando 30 min. attraverso un sentiero scosceso. 
  7. Spiaggia di Scrajo: Tra le più belle e famose, questa spiaggia prende il nome dalla forma del suo crinale scosceso che precipita verso il mare. È piuttosto lunga e con piattaforme in cemento. Le sue acque sono sempre fresche e pulite grazie alle sorgenti naturali di acqua sulfurea ospitate all’interno del lido.
  8. Spiaggia di Recommone: Collocata in un’insenatura tra la Marina del Cantone e il fiordo di Crapolla, è una spiaggetta di ciottoli lunga circa 65 metri. Potrai raggiungerla sia via mare che attraverso un breve sentiero panoramico. Nelle vicinanze troverai un ristorante con una piccola banchina in cemento.
  9. Spiaggia di Marina del Cantone: Situata tra la baia di Ieranto e Recommone, è tra le più estese della penisola ed è famosa per le sue acque limpide. La sua costa è frastagliata e ci sono sia tratti di spiaggia attrezzati che zone di spiaggia libera. Qui troverai diversi hotel e ristoranti vista mare. La spiaggia può essere raggiunta facilmente anche in autobus.
  10. Bagni della Regina Giovanna: Situata sulla costa dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, questa magnifica piscina naturale è una vera e propria oasi. L’ingresso è gratuito, ed essendo un sito archeologico non ci sono strutture organizzate o lidi. Ti consigliamo di indossare le scarpette da scogli per poterti muovere con più facilità!

I Bagni della Regina Giovanna, a Sorrento

I Bagni della Regina Giovanna, un’oasi naturale a Sorrento

Cosa vedere a Sorrento

La cittadina di Sorrento è una piccola gemma fatta di vicoli, chiese e piazzette. Puoi decidere di scoprirla in giornata o rimanere un fine settimana per approfittare di ogni suo angolo.

Tra le migliori attrazioni di Sorrento segnaliamo:

  • Corso Italia, la via più famosa della città e sede di palazzi eleganti e bellissimi negozi
  • Piazza Tasso, il cuore di Sorrento
  • Il Vallone dei Mulini, una fenditura nella roccia risalente a 35.000 anni fa 
  • Via San Cesareo, una volta la strada principale della città, con botteghe e negozi di artigianato locale
  • La basilica di Sant'Antonino, dedicata al Patrono della città e con la sua facciata in stile romanico. 
  • Il chiostro di San Francesco, un bellissimo complesso che sorge sui resti di un ex monastero
  • La cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo (il Duomo di Sorrento), che ospita opere e scultore di inestimabile valore
  • L'antica cinta muraria di Sorrento, visibile in piazza delle Antiche Mura e via degli Aranci
  • Il Museo Bottega della Tarsia Lignea, con una bellissima collezione di arredi e oggetti in legno risalenti a varie epoche
  • Il Sedil Dominova, l'unico seggio nobiliare antico e superstite in Campania
  • Marina Grande, con le sue casette colorate, i localini e gli stabilimenti balneari
  • Il Museo Correale di Terranova, all’interno di una villa del '700
  • La Villa Comunale, un'area verde pubblica da cui ammirare splendidi paesaggi e la sagoma del Vesuvio sullo sfondo
  • La casa di Cornelia Tasso, dove trovò riparo per un periodo il famoso poeta e fratello Torquato
  • L’Agruminato, il giardino cittadino dove inebriarsi col profumo di limoni e aranci

 IIl Vallone dei Mulini a Sorrento

Il Vallone dei Mulini, una delle attrazioni più fotografate a Sorrento

Vita notturna a Sorrento                 

La Costiera sorrentina offre serate divertenti e per tutti i gusti. 

Nel centro storico di Sorrento si trovano diversi locali, e, durante l'estate, le zone di Marina Grande e Marina Piccola si animano tutta la notte. Questo anche grazie ai negozietti che restano aperti fino a tardi. 

Oltre ai bar e alle enoteche raffinate di piazza Torquato Tasso, potrai anche rilassarti nei ristorantini di pesce vicino al porto o passeggiare gustando un buon gelato. 

A poca distanza dal centro di Sorrento si trovano anche diverse località balneari (tra cui Meta, Piano, Sant'Agnello e Massa Lubrense), mete predilette per aperitivi ed happy hour con musica dal vivo. Se cerchi serate più movimentate, ti consigliamo Il Fauno, la discoteca storica della città. Qui veniva ad esibirsi da giovane Lucio Dalla, che si ispirò proprio a Sorrento per la sua celebre Caruso.

Consiglio: Non perdere l'occasione di assistere al Sorrento Musical, uno spettacolo fisso che si svolge presso il Teatro Tasso. Attraverso la caratteristica Tarantella potrai scoprire il patrimonio della tradizione sorrentina e divertirti a ritmo di musica napoletana!

Cosa mangiare a Sorrento

La gastronomia sorrentina ha una tradizione molto antica e si basa su prodotti genuini di mare e di montagna. 

Gli ingredienti locali come l'olio d'oliva, gli ortaggi, i formaggi e i limoni danno vita a piatti gustosi creati con passione e sapienza. E per concludere i pasti, un bicchierino di limoncello o di liquore nocino è sempre d'obbligo!

Ecco alcune delizie da provare durante le tue vacanze a Sorrento:

  • Gli gnocchi alla sorrentina
  • I totani ripieni
  • Gli spaghetti con le noci
  • L’impepata di cozze
  • L’insalata caprese
  • La pizza al metro
  • Il provolone del Monaco
  • I cannoli alla sorrentina
  • Il babà al limoncello

Consiglio: Se hai voglia di un’ottima pizza, il locale Da Gigino, a Vico Equense, è tra i più rinomati. Qui, infatti, fu inventata per la prima volta la pizza al metro!

Piatto di gnocchi alla sorrentina

Un gustoso piatto di gnocchi alla sorrentina

Cosa visitare nei dintorni di Sorrento

Dopo aver dedicato uno o più giorni alla cittadina di Sorrento, dovresti visitare le altre bellissime località dei suoi dintorni. La vicina Costiera amalfitana e i suoi suggestivi borghi, infatti, possono essere raggiunti facilmente anche in autobus e saranno pronti a regalarti momenti unici. 

Tra le mete più caratteristiche, ti consigliamo di non perdere: la meravigliosa Positano (a 15 km), il grazioso paesino di Sant’Agata sui Due Golfi (a 12 km) e la spettacolare cittadina di Vico Equense (a 10 km). Se ami la natura e le escursioni, il Parco Regionale dei Monti Lattari e i suoi percorsi tra mare e montagna ti lasceranno a bocca aperta! Per un tuffo nella storia, puoi raggiungere la famosa Pompei: prendendo la ferrovia locale Circumvesuviana arriverai in meno di mezz’ora al costo di 2€.

Qualche consiglio per le tue vacanze a Sorrento

Ecco 4 suggerimenti che speriamo ti siano utili durante il tuo soggiorno a Sorrento:

  1. Il percorso da Sorrento verso i paesini della Costiera amalfitana è pieno di curve e parecchio traffico durante l'estate. Muoversi in traghetto, quindi, potrebbe essere un'ottima opzione!
  2. Tieni a mente che i taxi a Sorrento sono abbastanza cari e difficilmente si scende sotto i 20€ a corsa (anche per tragitti brevi). Ti consigliamo dunque di affidarti ai mezzi pubblici per quanto possibile.
  3. Appena arrivi a Sorrento, fermati a prendere un caffè in piazza Tasso e lasciati ammaliare dal suo fantastico panorama sul mare.
  4. Fermati alla fabbrica di liquori Limonoro e prova i suoi deliziosi prodotti a base di limone. Qui potrai acquistare biscotti, caramelle e persino profumi!

Limoncello di Sorrento servito in bicchierini per degustazione

Una tipica degustazione di limoncello a Sorrento

Informazioni utili per le tue vacanze a Sorrento

Sorrento offre diversi servizi ai suoi visitatori grazie ad un'ampia scelta di strutture per tutte le tasche. In città troverai vari hotel, pensioni e B&B sia nel centro storico che nelle immediate vicinanze.

Durante l'estate, ma anche a Pasqua, a Natale e in occasione di altri eventi che animano la città tutto l’anno, Sorrento si riempie facilmente e non è sempre facile trovare opzioni a buon prezzo. Ti consigliamo quindi di prenotare il tuo viaggio con largo anticipo, soprattutto se pensi di partire ad agosto. 

Per spendere qualcosina in meno, potresti decidere di alloggiare nelle località limitrofe di Meta e Piano. In 5 min. raggiungerai il centro di Sorrento grazie alla linea Circumvesuviana. Tieni a mente che, acquistando il biglietto giornaliero, potrai risparmiare.

Sorrento è una cittadina a misura d'uomo ed è perfetta da scoprire a piedi. Corso Italia e Via San Cesareo sono le principali vie dello shopping, con boutique, negozietti di artigianato e di prodotti gastronomici. 

Per quanto riguarda gli altri servizi primari, in città ci sono 1 ospedale, 3 centri sanitari e varie farmacie. Le banche e gli sportelli sono sparsi per il centro. 

Numeri utili per le tue vacanze a Sorrento

Ecco alcuni numeri che potrebbero rivelarsi utili durante la tua vacanza a Sorrento:

  • Carabinieri: 0818073111
  • Guardia Medica: 0815331249/54
  • Ospedale di Sorrento: 0815331111
  • Radio Taxi: 0818782204
  • Ufficio del turismo: 0818074033
  • Capitaneria di Porto: 0818073071
  • Numero unico di emergenza: 112

Come muoversi a Sorrento

Sorrento è una cittadina piuttosto piccola e può essere facilmente girata a piedi

La zona del porto di Marina Piccola, però, si trova più in basso rispetto al centro, ma potrai raggiungerla da piazza Tasso in 10 min. (scendendo un centinaio di gradini), in autobus, o prendendo un ascensore dalla Villa Comunale. 

Gli autobus della Cooperativa Tasso e dell'Eav Bus fanno la spola tra il centro e il porto e il biglietto di 1€ si può fare direttamente a bordo. L'azienda Sita, invece, collega Sorrento con le località di Meta, Piano, Sant'Agnello e Massa Lubrense.

L'auto non è il mezzo più consigliato per muoversi a Sorrento a causa del traffico e delle stradine strette. Potresti infatti finire per dover lasciare il veicolo per molto tempo in un parcheggio privato a pagamento. Il centro storico della città è inoltre zona a traffico limitato (ZTL). 

Puoi decidere anche di noleggiare uno scooter con circa 35€ al giorno o muoverti in bicicletta. Tieni però presente che a Sorrento non ci sono piste ciclabili, per cui potrebbe essere poco agevole spostarsi per le strade senza ZTL.

Se pensi di muoverti in taxi, considera che le tariffe a Sorrento e in tutta la Costiera sono piuttosto alte, per cui è consigliabile affidarsi sempre ai mezzi pubblici se non si ha intenzione di spendere molto.

Famoso murales all'ingresso della villa Comunale di Sorrento

Murales dedicato a Lucio Dalla, Sophia Loren ed Enrico Caruso, tre personaggi che hanno portato in alto il nome di Sorrento

Il porto di Sorrento

La Marina Piccola è il luogo in cui sorge il porto di Sorrento. 

Collocata in una piccola insenatura e con un promontorio che la sovrasta, la zona portuale si trova vicino al centro storico cittadino, a pochi passi da piazza Tasso. Dalla stazione della Circumvesuviana, invece, ti occorreranno circa 10 min. a piedi per raggiungere il porto.

ll porto di Sorrento gode di una posizione strategica nel Golfo di Napoli, essendo collegato alle principali attrattive della costiera sorrentina, amalfitana, e alle famose Capri, Ischia e Procida. 

Nella Marina Piccola sono disponibili diversi servizi, bar, ristoranti, una farmacia e alcuni parcheggi a pagamento. Da qui potrai inoltre raggiungere facilmente Corso Italia, la principale via dello shopping di Sorrento. Nei pressi del porto si trova anche un piccolo tratto di spiaggia libera e alcuni stabilimenti balneari privati.

Sorrento: traghetti, itinerari e biglietti

Puoi raggiungere il porto di Sorrento grazie ai numerosi collegamenti in traghetto o aliscafo in partenza da Napoli, Castellammare di Stabia, dalla Costiera amalfitana (Amalfi, Positano) e dalle isole del Golfo di Napoli (Capri, Ischia e Procida). 

Gli itinerari vengono offerti dalle compagnie Caremar, SNAV, Alilauro, Navigazione Libera del Golfo (NLG), Positano Jet e Seremar con traversate dai 20 min. fino a 1 ora

Alcune corse sono assicurate tutto l'anno, mentre altri collegamenti sono attivi solo da aprile a ottobre, durante la stagione turistica.

Ecco qualche dettaglio in più sugli itinerari per Sorrento:

  • Traghetto Napoli - Sorrento: Il collegamento dal porto di Napoli per Sorrento viene offerto tutto l’anno e prevede 15 partenze a settimana con traversate di circa 40 min. 
  • Traghetto Castellammare di Stabia - Sorrento: Dal piccolo Comune di Castellammare di Stabia partono durante l'alta stagione più di 30 collegamenti giornalieri verso il porto di Sorrento. Le traversate durano circa 20 min.
  • Traghetto Amalfi - Sorrento: L'itinerario da Amalfi a Sorrento è stagionale e prevede solitamente 5 collegamenti giornalieri con traversate di circa 1 ora.
  • Traghetto Positano - Sorrento: Il collegamento da Positano a Sorrento è stagionale, con più di 30 corse giornaliere con traversate di circa 40 min.
  • Traghetto Capri - Sorrento: L’itinerario dall’isola di Capri a Sorrento è attivo durante tutto l’anno con più di 20 collegamenti giornalieri della durata di 20-30 min.
  • Traghetto Ischia - Sorrento: L’itinerario da Ischia a Sorrento è stagionale e prevede solitamente 2 collegamenti giornalieri della durata di 1 ora.
  • Traghetto Procida - Sorrento: Il collegamento da Procida a Sorrento è stagionale e prevede 2 partenze al giorno con traversate di circa 40 min. Vi è solo 1 traversata diretta, mentre l’altra include prima uno scalo a Ischia e a Capri.

Barche al porto di Marina Piccola, Sorrento

Il caratteristico porto di Marina Piccola, a Sorrento

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online per Sorrento?

Su Ferryhopper puoi prenotare con pochissimi click i tuoi biglietti online per Sorrento. Se sogni di passeggiare per le stradine di Sorrento, fare un tuffo nelle spiagge della Costiera e gustare i limoni più buoni d’Italia, non devi fare altro che dare uno sguardo agli itinerari disponibili. Trovali sulla nostra mappa, confronta i prezzi, gli orari, e prenota i tuoi biglietti del traghetto senza alcun costo aggiuntivo!

Connessioni frequenti in traghetto

Destinazioni vicine

Sorrento ha connessioni frequenti con 10 porti :

Biglietti del traghetto