Partenza dei traghetti dal porto di Napoli, architettura e colori della città, biglietti dei traghetti

Traghetti da Palermo a Napoli

Biglietti e orari

Viaggia da Palermo a Napoli in traghetto

Il collegamento tra la Sicilia e il Sud Italia è garantito tutto l’anno dai traghetti che collegano il capoluogo siciliano con quello campano. La rotta Palermo-Napoli viene al momento gestita dalle compagnie di navigazione GNV (Grandi Navi Veloci) e Tirrenia, le quali garantiscono partenze in diverse fasce orarie così da venire incontro alle differenti esigenze dei viaggiatori.

Orari dei traghetti da Palermo per Napoli*

Quanti collegamenti ci sono tra Palermo e Napoli

Le due compagnie effettuano complessivamente 19 corse settimanali con partenze quasi esclusivamente mattutine e serali, e nei weekend di luglio e agosto il servizio viene potenziato con maggiori corse diurne. 

Distanza tra Palermo e Napoli

Il porto di Palermo e quello di Napoli distano tra loro circa 309 km (167 miglie nautiche).

Durata del viaggio da Palermo a Napoli

La traversata ha tempi di percorrenza variabili tra le 9 e le 10 ore, e sulle navi sono disponibili diversi tipi di sistemazione (passaggio ponte, poltrona o cabina) in base alle proprie esigenze. Per rendere più confortevole il viaggio da Palermo a Napoli si può prenotare, su alcune navi, perfino una suite, ed in alcune cabine è inoltre consentito l’accesso agli animali domestici. 

Potrete raggiungere la destinazione di viaggio anche con la vostra auto, moto, o camper, poiché le navi operative su questa tratta consentono il trasporto di mezzi a seguito.

Isola di Napoli, natura e mare mediterranei, itinerari e biglietti economici

Prenota in anticipo i tuoi biglietti da Palermo a Napoli

Il prezzo per un biglietto standard di sola andata si aggira intorno ai 40 euro, ma i costi possono variare a seconda della stagionalità. 

Consigliamo dunque di effettuare una ricerca su Ferryhopper.com e prenotare in anticipo, sia per una maggiore sicurezza sia per approfittare delle migliori offerte sul mercato!

Curiosità e Consigli utili per il tuo viaggio in traghetto da Palermo a Napoli

  1. I viaggiatori con veicolo al seguito devono essere al porto almeno 90 minuti prima della partenza mentre chi parte senza veicolo deve essere al porto entro 30 minuti.
  2. I viaggi in traghetto possono essere leggermente mossi durante l’estate. Non c’è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, a parte soffrire un po’ di mal di mare. Qui trovate alcuni suggerimenti per evitare il mal di mare. 
  3. Dal porto di Palermo partono i traghetti per Civitavecchia. Su Ferryhopper troverai tutte le rotte disponibili e i biglietti dei traghetti per viaggiare dall'Italia continentale alla Sicilia.
  4. Se dovete prendere aerei e treni da Napoli vi consigliamo di muovervi con largo anticipo. In caso di voli in partenza il mattino, conviene sempre pernottare a Napoli.
  5. Il mezzo più comodo per raggiungere la stazione centrale di Piazza Garibaldi dal porto è il taxi (con tariffa fissa di 10 euro), oppure la Linea 1 della metropolitana (Piazza Municipio o Università). Se invece dovete arrivare all'aeroporto dal Molo Beverello parte l'Alibus che arriva direttamente a Capodichino. Da Calata di Massa si può raggiungere il Molo Beverello con uno shuttle gratuito.

Traghetti giornalieri da Palermo per Napoli