La Città delle Arti e delle Scienze di Valencia

Valencia

Comunità Valenciana, Spagna

Valencia è una città sulla costa orientale della Spagna, famosa per la sua atmosfera vibrante, la sua architettura e, ovviamente, per la paella! Nella nostra guida di viaggio troverai tante informazioni utili su Valencia e sugli itinerari in traghetto da/per il porto. Confronta le varie tariffe e prenota su Ferryhopper i tuoi biglietti online senza costi aggiuntivi!

Tramonto nella città di Valencia

Un bellissimo tramonto a Valencia

Vacanze a Valencia

Valencia è la terza città più grande di Spagna ed è nota per la sua architettura, il suo importante patrimonio culturale e, naturalmente, per la sua deliziosa gastronomia!

Si può dire che è una meta perfetta durante tutto l'anno grazie al suo clima sempre mite.

Pensa che i giorni di sole che si contano sono oltre 300!

Se ami l'arte e la storia, Valencia ti regalerà tantissime sorprese. Inoltre sarai a un passo dal mare e potrai goderti le spiagge che si trovano vicino al centro della città.

Ti consigliamo di soggiornare a Valencia almeno 2 notti in modo da sfruttare al massimo l'atmosfera locale.

A continuazione troverai altre informazioni utili sulla città di Valencia.

Come arrivare a Valencia

È possibile raggiungere Valencia in auto, treno, autobus o aereo da altre città della Spagna continentale e da varie destinazioni europee e internazionali.

L'aeroporto di Valencia si trova a Manises, a circa 10 km dal centro della città (15 min. in auto e 30 con i mezzi pubblici).

Puoi anche raggiungere Valencia prendendo il traghetto dalle Isole Baleari o dall'Algeria.

Il porto di Valencia

Il trafficato porto di Valencia

Cosa fare a Valencia

Valencia è una bellissima città sulla costa orientale della penisola iberica.

È una città moderna che combina monumenti antichi e luoghi naturali di grande importanza.

Ti consigliamo di esplorare la città a piedi o di noleggiare una bicicletta per visitare il maggior numero possibile di attrazioni turistiche.

Passeggia per il centro storico di Valencia e addentrati nei vicoletti e nei suoi quartieri boemi, come il famoso Barrio del Carmen.

Se viaggi con la tua famiglia e i tuoi bambini, non perderti la visita all'acquario di Valencia, presso la Città delle Arti e delle Scienze, con il tunnel sottomarino più lungo d'Europa.

E non lasciare Valencia senza aver assaggiato l'originale paella valenciana!

Se hai a disposizione più giorni di vacanza, dovresti esplorare l'intera regione alla scoperta della costa e dei sentieri escursionistici più interni.

Le spiagge di Valencia

Valencia ha quasi 20 km di costa con un'ampia scelta di spiagge; da quelle più urbane e vicine al centro città, a quelle dei dintorni, circondate da paesaggi naturali.

La maggior parte delle spiagge di Valencia sono lunghe distese di sabbia dorata.

Quelle più vicine al porto sono attrezzate ed offrono una serie di bar e ristoranti.

Alcune delle migliori spiagge di Valencia sono:

  • La Malvarrosa: La spiaggia più famosa di Valencia perché la più vicina alla città. È lunga e attrezzata. È adatta alle famiglie con bambini e può essere raggiunta in autobus, tram o a piedi.
  • Playa del Cabanyal(Spiaggia di Las Arenas): Si trova tra il porto e la spiaggia La Malvarrosa. Lunga più di 1 km e caratterizzata da sabbia fina e dorata, è dotata di servizi, bar e un famoso locale sulla spiaggia.
  • Playa Saplaya: A circa 4 km dal centro di Valencia, è facilmente raggiungibile in autobus o in bicicletta. La spiaggia si trova accanto al porticciolo di Saplaya, tra negozi e ristoranti nelle vicinanze.
  • El Saler: Situata a circa 12 km a sud del centro di Valencia, questa bellissima spiaggia è circondata da dune di sabbia. Fa parte dell'area del Parco Naturale dell'Albufera, un luogo da esplorare a piedi o in barca.
  • Platja del Perelló (o Playa del Perellonet): Una lunga distesa di sabbia fina situata a circa 25 km dal centro di Valencia. Di mattina la spiaggia è perfetta per le famiglie con bambini o per chiunque voglia rilassarsi riva al mare. Nel pomeriggio, invece, diventa il luogo prediletto per gli amanti del windsurf e del kitesurf, dato che il vento cambia direzione ed è l'ideale per un pò di sport in acqua!
  • Sagunto: Questa spiaggia per famiglie si trova a 30 km dal centro della città e si può raggiungere in treno. Dotata di servizi, dispone anche di un accesso per le persone con disabilità.
  • Cullera: Questa piccola e accogliente cala di sabbia fina si trova a 45 km dal centro di Valencia ed è circondata da un ambiente selvaggio. È situata tra le scogliere del litorale di Cullera ed è costeggiata da un piccolo lungomare. L'ideale per allontanarsi dalla folla e per gustare dell'ottimo cibo nei ristoranti della zona.

La spiaggia di La Malvarrosa, a Valencia

Le palme del lungomare di La Malvarrosa, sulla costa di Valencia

Attività a Valencia

Valencia offre davvero tantissimo, ed è adatta a tutti i gusti e a tutte le tasche.

Ecco alcuni consigli per sfruttarla al massimo:

  • Se hai deciso di soggiornare nella zona del centro, potresti noleggiare una bicicletta ed esplorare i luoghi più interessanti, come la Città delle Arti e delle Scienze, i parchi o il lungomare della città. I prezzi per il noleggio si aggirano intorno ai 4 e i 10€ al giorno, ed è anche possibile prenotare un tour organizzato in bicicletta con una guida turistica.
  • Valencia è inoltre famosa per lo shopping! In città troverai infatti numerosi negozi di alta moda, boutique, negozi di artigianato, mercati e mercatini.
  • Se ti piacciono le attività all'aria aperta e vuoi esplorare la regione di Valencia, ti consigliamo di fare delle escursioni. Alcuni dei migliori sentieri si trovano nel Parco Nazionale dell'Albufera, una bellissima laguna d'acqua dolce a circa 25 km dalla città.
  • Per una gita di 1 giorno, consigliamo la visita alle sorgenti termali di Montanejos e alle cascate, a 1 ora e mezza di auto da Valencia.
  • Per gli amanti della cucina o per i più curiosi, si organizzano anche corsi per imparare a fare la paella, il piatto tradizionale di Valencia!

Cosa visitare a Valencia

Valencia è una delle città più antiche della Spagna, con una storia che è evidente nei suoi monumenti, negli edifici e nelle sue attrazioni culturali.

Passeggiando per Valencia e osservando i suoi palazzi, noterai fin da subito il mix di influenze culturali che caratterizzano la città.

Ecco le migliori attrazioni di Valencia da non perdere:

  • La Città delle Arti e delle Scienze: Questo straordinario complesso architettonico è composto da un'area di 2 km e si trova sul letto del fiume Turia. È stato progettato dagli architetti Santiago Calatrava e Félix Candela ed è uno dei più grandi e famosi d'Europa.
  • La Lonja de la Seda: Un capolavoro di architettura gotica e patrimonio mondiale dell'UNESCO nel centro storico di Valencia.
  • La Cattedrale di Valencia: Questo capolavoro di arte gotica risale al XIII sec. Salendo i 207 gradini della torre Miguelete portai ammirare una delle viste panoramiche più belle della città.
  • L'Oceanogràfic: Il parco oceanografico di Valencia è il più grande parco marino in Europa e si trova nel complesso della Città delle Arti e delle Scienze. Sicuramente una visita obbligata se si viaggia con bambini! Ospita circa 500 specie di animali tra cui squali, balene beluga, meduse o fenicotteri.
  • Il Giardino del Turia è uno dei parchi naturali urbani più grandi della Spagna, uno spazio verde di oltre 9 km con una grande varietà di alberi, piante e dotata di impianti sportivi. Uno dei luoghi prediletti da corridori e ciclisti, e perfetto per picnic e lunghe passeggiate.
  • Il Mercato Centrale: Uno dei più antichi mercati alimentari d'Europa, il mercato centrale di Valencia è un emblematico edificio modernista dove potrai trovare alcune delle migliori prelibatezze della regione.

L'Oceanogràfic, l'acquario di Valencia

L'Oceanogràfic, il parco oceanografico di Valencia, parte della Città delle Arti e delle Scienze

Cosa mangiare a Valencia

La gastronomia della regione valenciana ti lascerà senza parole dal primo momento. In città troverai vari ristoranti, bar e mercati locali dove gustare prodotti di eccellenza.

I principali piatti della tradizione valenciana sono sicuramente la paella e la fideuà.

  • La paella, il piatto tipico di Valencia, è diventata nel corso del tempo un punto di riferimento della gastronomia spagnola. La tradizionale paella valenciana è di solito cucinata con carne di coniglio, pollo e fagiolini, ma anche la paella di mare è un'alternativa comune e molto gustosa.
  • La Fideuà è un piatto di mare fatto con i fideos, pasta simile agli spaghetti o alle linguine, che qui va a sostituire il riso, tipico della paella. È originario della zona di Gandía, ma potrai gustarlo nella maggior parte dei ristoranti di Valencia.

Per gli amanti dei dolci, non possono mancare i bunyols (frittelline ricoperte di zucchero), la horchata (bevanda rinfrescante e nutriente) e i fartons (dolcetti allungati con glassa).

  • I bunyols vengono cucinati sul momento e venduti ad ogni ora del giorno soprattutto durante la settimana delle Fallas, festa tradizionale che si celebra per festeggiare l'arrivo della primavera e la fine dell'inverno. E’ solito accompagnarli con una tazza di cioccolata calda.
  • Mentre uno dei migliori posti a Valencia per bere un buon bicchiere di horchata accompagnato dai fartons è la Horchatería Santa Catalina, in centro.

Vita notturna a Valencia

Valencia ha una vivace vita notturna grazie ai suoi numerosi bar, club, locali di musica dal vivo, e discoteche.

Il quartiere di El Carmen, nel centro storico, è una delle zone più popolari e più vivaci per uscire la sera.

Per un drink e una serata più tranquilla, puoi optare per i bar e i ristoranti di Plaza de Cánovas.

La zona intorno all'Avenida d'Aragó, nei pressi del campus universitario, è ottima per serate di musica dal vivo e per gli amanti del ritmo latino.

Durante l'estate la zona del porto di Valencia e la spiaggia di Malvarrosa sono perfetti per un cocktail vista mare o per ballare fino alle prime ore del mattino.

La tradizionale paella valenciana

Una scoppiettante paella di pesce: alimento base della gastronomia valenciana.

Consigli su Valencia

Prima di prenotare il tuo viaggio a Valencia, ecco alcuni consigli utili per te:

  • Se ti capita di visitare Valencia verso la metà marzo, avrai l'opportunità di vivere l'atmosfera delle Fallas, una celebrazione che unisce tradizione, satira e arte. Per giorni tutta la città partecipa ai festeggiamenti in onore di San Giuseppe (San José). Questi includono i Mascletá (uno spettacolo di petardi che esplodono ad un determinato ritmo), l'esposizione dei ninots (figure grottesche che prendono di mira personaggi famosi dello spettacolo e della politica), così come parate e feste di strada.
  • Oltre all'opportunità di assistere alle Fallas, la primavera è comunque considerata il periodo migliore per visitare Valencia.
  • Se decidi di viaggiare con il tuo bambino, ti consigliamo di visitare il Parque Gulliver, un parco giochi stravagante ispirato al libro I viaggi di Gulliver. Ideale per i bimbi, tra scivoli, scacchiere giganti, aree pattinaggio e mini-golf, non è escluso il divertimento anche per i più grandi!
  • Se ami il vino e i tour enogastronomici, puoi prenotare una delle tante degustazioni che vengono fatte nelle cantine della campagna valenciana.
  • Gli appassionati di musica classica o di danza apprezzeranno il bellissimo Palau de les Arts Reina Sofía, il teatro dell'opera di Valencia, parte del complesso architettonico della Città delle Arti e delle Scienze.

Informazioni utili per le tue vacanze a Valencia

Valencia è una città grande, con infrastrutture turistiche moderne che garantiscono un soggiorno confortevole.

Nel suo quartiere storico, Ciutat Vella, troverai tantissimi negozi, bar, attrazioni culturali e musei.

La maggior parte delle attività commerciali del centro si trovano principalmente nelle zone di Velluters, El Pilar e El Mercat.

A Valencia e nella periferia della città ci sono diversi ospedali, mentre in centro ci sono alcune cliniche mediche.

In termini di alloggio la scelta è molto varia, tra hotel, appartamenti e bed&breakfast. Una delle zone più gettonate della città è Ciutat Vella.

La costa ospita anche località balneari dove poter pernottare, mentre nelle zone adiacenti alla città ci sono campeggi e resort.

Se stai cercando un alloggio lontano dalla folla e dal caos della città, ti consigliamo il centro abitato di Cullera.

Numeri utili per le tue vacanze a Valencia

Ecco alcuni contatti che potrebbero tornare utili durante il tuo soggiorno a Valencia:

  • Stazione degli autobus di Valencia: +34963466266
  • Polizia locale: 092
  • Numero di emergenza europeo: 112
  • Ospedale di Valencia: +34963131800
  • Servizio taxi: +34963571313
  • Aeroporto Internazionale di Valencia (Manises):+34961598500
  • Capitaneria di Porto di Valencia: +34963939500
  • Servizio farmacie notturne: +34900500952

La torre del Miguelete, nella Cattedrale di Valencia

Dalla torre Miguelete della Cattedrale di Valencia si gode di una bellissima vista panoramica della città

Come muoversi a Valencia

Valencia è dotata di una rete di trasporti efficiente che include servizi di metro, tram e autobus che collegano il centro città con la costa e la periferia.

Per spostarsi a Ciutat Vella è preferibile camminare, andare in bicicletta o usare l'autobus. La metropolitana è invece più conveniente quando ci si vuole muovere tra i diversi quartieri della città.

Un'ottima soluzione per utilizzare i mezzi di trasporto a Valencia è la Valencia Tourist Card.

Con questa carta potrai usufruire del servizio autobus, tram e metro, ed avere anche accesso gratuito sconti a musei e monumenti.

Le tariffe partono da 14€ e, a seconda della durata del tuo soggiorno, potrai scegliere se acquistare la carta per 24, 48 o 72 ore.

Il porto di Valencia

Il porto di Valencia è uno dei più importanti del Mediterraneo ed anche il punto di riferimento principale per per raggiungere in traghetto le Baleari.

Il porto è ben collegato alla città e ci si può arrivare facilmente con i mezzi pubblici o con il proprio veicolo.

La fermata della metropolitana più vicina è Grau Canyamelar, sulla linea 5. Puoi anche gli autobus 4, 30, 95 e N8.

In alternativa, puoi sempre raggiungere il porto in taxi.

C'è anche una navetta che porta i passeggeri ai terminal dei traghetti.

Il porto di Valencia dispone di un punto informazioni turistiche, negozi duty-free, ristoranti e caffè, nonché di un parcheggio.

Un'alternativa al porto di Valencia è quello di Gandía. Situato a circa 70 km a sud di Valencia, Gandía rappresenta un'opzione per poter raggiungere in traghetto le Isole Baleari.

Area di attesa passeggeri al porto di Valencia

Una parte del porto di Valencia

Giro tra le isole con partenza da Valencia

Dal porto di Valencia puoi prendere il traghetto per le bellissime Isole Baleari. Ecco maggiori informazioni riguardo i vari itinerari:

  • Traghetto Valencia - Maiorca: Il collegamento da Valencia al porto di Palma di Maiorca è uno dei più popolari. Ci sono circa 20 itinerari a settimana durante l'estate ed il viaggio dura poco più di 7 ore.
  • Traghetto Valencia - Ibiza: L'itinerario dal porto di Valencia per l'isola di Ibiza è disponibile durante tutto l'anno, con circa 10 partenze settimanali. Le traversate oscillano tra le 5 ore e le 7 ore.
  • Traghetto Valencia - Minorca: Il collegamento dal porto di Valencia per l'isola di Minorca è disponibile 1 volta a settimana con traversate di 15 ore.

Sulla mappa collegamenti di Ferryhopper troverai tutti gli itinerari disponibili da/per Valencia. Muoverti da un'isola all'altra delle Baleari non è mai stato così semplice!

Itinerari in traghetto per l'Algeria

Dal porto di Valencia puoi raggiungere facilmente l'Algeria, in Nord Africa.

I collegamenti in traghetto da Valencia a Mostaganem, città portuale algerina, sono normalmente disponibili 3 volte a settimana con traversate di 15 ore.

Ti consigliamo di prenotare i tuoi biglietti per tempo, soprattutto se stai pensando di imbarcare il tuo veicolo.

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online per Valencia?

Su Ferryhopper puoi prenotare i tuoi biglietti online da/per Valencia con solo 4 click! Dai uno sguardo ai nostri consigli di viaggio, cerca tutti i collegamenti disponibili, confronta prezzi e compagnie, e prenota il tuo viaggio senza alcun costo aggiuntivo!


Valencia ha connessioni frequenti con 8 porti:

Loading map