Isole Tremiti

Puglia, Italia

L'arcipelago delle Tremiti rappresenta un piccolo angolo di paradiso dell’Adriatico, a largo del Gargano, ed è composto da 5 isolette.

Su Ferryhopper troverai informazioni utili sui luoghi da non perdere, le spiagge, le prelibatezze locali e i traghetti per le isole Tremiti. Dai uno sguardo ai nostri consigli di viaggio, agli itinerari disponibili e prenota i tuoi biglietti con pochissimi click! 

Stradina con casette bianche sull'isola di San Domino, Tremiti

Un vicoletto dell’isola di San Domino, alle Tremiti

Vacanze alle isole Tremiti

Le Tremiti, dette anche le “perle dell’Adriatico”, sono un arcipelago composto dalle isole di San Nicola, San Domino, Capraia, gli scogli del Cretaccio e l’isola di Pianosa. Secondo la leggenda, la loro origine è legata all’eroe greco Diomede che, di ritorno dalla guerra di Troia, creò le isole lanciando dei grandi sassi in mare. 

San Domino e San Nicola sono le uniche isole abitate, mentre Cretaccio e Capraia si possono raggiungere via mare e scoprire a piedi. L'isola più lontana è invece Pianosa, il punto più settentrionale della regione Puglia (da non confondere con l’omonima isola dell’arcipelago toscano, nel Tirreno). 

Avvolte dall'atmosfera del mito, le Tremiti sono un vero e proprio paradiso naturale fatto di baie, grotte e acque cristalline. Una vacanza alle Tremiti ti regalerà relax e tranquillità, ma ti permetterà anche di scoprire luoghi storici, castelli e abbazie antiche di incredibile valore. 

Ogni anno in tantissimi si concedono un viaggio alle Tremiti, soprattutto in primavera e in estate. Ma se ami la natura e l'avventura, queste isole sono l'ideale anche per un fine settimana autunnale, tra passeggiate rilassanti e panorami mozzafiato. 

E per vivere l'essenza della tradizione delle Tremiti, dovresti visitarle a dicembre, in occasione della Festa di San Nicola di Mira. Tra processioni e cortei in stile medievale potrai rivivere l'atmosfera speciale del passato e gustare deliziosi prodotti tipici.

Come arrivo alle isole Tremiti?

Le isole Tremiti possono essere raggiunte in traghetto e per via aerea. 

A seconda dei periodi dell'anno, è possibile viaggiare verso l'arcipelago dalla Puglia (dai porti di Vieste, Rodi Garganico e Peschici) e dal Molise (dal porto di Termoli). Quello di Termoli è però l'imbarco con più corse giornaliere attive tutto l'anno. I traghetti arrivano in meno di 1 ora al porto di San Domino, che è anche l’isola più estesa dell’arcipelago. 

Per raggiungere l’arcipelago in aereo, invece, è necessario arrivare prima a Foggia. Dall'aeroporto della cittadina partono gli elicotteri della società di navigazione aerea Alidaunia che arrivano presso l'eliporto di San Domino in 20 min.

Info utile: Il servizio in elicottero è disponibile tutto l’anno ma i prezzi sono molto più alti rispetto ai traghetti. Inoltre è necessario prenotare sempre con largo anticipo poiché i posti sono limitati.

Tramonto sull’isola di San Domino, Tremiti

Un bellissimo tramonto sull’isoletta di San Domino

Cosa fare alle isole Tremiti

Le isole Tremiti vengono solitamente scelte per chi desidera una vacanza di solo mare. In realtà l'arcipelago offre anche bellezze naturalistiche e un ricco patrimonio culturale. Facendo parte del Parco Nazionale del Gargano, presenta una vegetazione rigogliosa, paesaggi incontaminati e bellissime falesie a strapiombo sul mare.

Scopri le foreste e le grotte marine di San Domino; addentrati tra i siti storici dell'isola di San Nicola, un vero e proprio museo a cielo aperto; lasciati ammaliare dalla natura di Capraia e ascolta il canto dei suoi gabbiani; ammira il ponte naturale di Cretaccio ed esplora i fondali da sogno di Pianosa. 

Tra le migliori attività da fare alle Tremiti si possono scegliere escursioni nella natura, giro in kayak o in barca. Grazie a quest’ultimo potrai raggiungere bellissime calette e fare immersioni guidate in ben 23 sentieri subacquei! 

Le spiagge delle isole Tremiti

L’arcipelago delle Tremiti si distingue per le sue bellissime insenature rocciose, le baie incontaminate e il suo mare blu cobalto. Quasi tutte le spiagge sono calette prive di servizi, e le più belle si raggiungono tramite sentieri scoscesi o in barca. 

Ecco 10 spiagge delle Tremiti che ti consigliamo di non perdere:

  • Cala Zio Cesare (San Domino): Situata nella zona sud est dell'isola, questa caletta di scogli è collocata in una cornice selvaggia e incontaminata. Prende il nome dal guardiano del faro che era solito ormeggiare qui la sua barca. Raggiungibile solo in barca, offre come unico riparo l'ombra dei suoi alberi.
  • Cala del Faro (San Domino): Collocata sotto il vecchio faro dell'isola, questa caletta è perfetta per una nuotata tranquilla o un tuffo veloce. Immersa in un paesaggio suggestivo, è una location ideale per rilassarsi e godersi il tramonto.
  • Cala Matano (San Domino): Questa tranquilla baia è famosa per il colore delle sue acque. Puoi raggiungerla attraversando un sentiero ed offre la possibilità di noleggiare ombrelloni, sdraio e praticare sport acquatici. Fu proprio in questa cala ad ispirare l'album Luna Matana di Lucio Dalla.
  • Grotta del bue marino (San Domino): Tra i luoghi imperdibili dell'isola, prende il nome dalla sua grotta, negli anni rifugio della foca monaca. La parte più interna si divide in 2 zone, una delle quali termina in una spiaggetta. Puoi accedervi solo a nuoto o in barca.
  • Cala delle arene (San Domino): Essendo la spiaggia più grande delle Tremiti è molto frequentata. Ha sabbia bianca, acque tranquille e fondali bassi, perfetti per i bambini. Trovandosi vicino a un porticciolo, è anche attrezzata con ombrelloni e sdraio.
  • Cala dello Spido (San Domino): Situata sulla costa orientale dell’isola, è un angolo di pace scelto spesso da imbarcazioni private per una pausa relax. Si può raggiungere anche via terra, attraversando un sentiero in mezzo alla natura. Sulla spiaggia non è presente alcun servizio. 
  • Cala del Cretaccio (Cretaccio): Situata in un ambiente selvaggio e remoto, è un luogo isolato adatto per chi ama l'avventura. Puoi nuotare nelle sue acque cristalline ed esplorarla in canoa. Nella zona non ci sono strutture organizzate. 
  • Cala del Diavolo (Cretaccio): Famosa per i suoi scogli di creta liscia, è inserita in uno scenario da sogno, quasi quello di un film. I colori del suo mare e il silenzio della zona ti faranno vivere momenti di relax. Qui potrai anche ammirare uno dei tramonti più belli.
  • Spiaggia di Marinella (San Nicola): Questa è l'unica vera spiaggia dell'isola, di forma stretta e allungata. Circondata da una bellissima scogliera bianca, è perfetta per degli scatti fotografici unici e d’estate è molto frequentata. Puoi raggiungerla a piedi attraverso un sentiero un poco impegnativo, oppure via mare.
  • Cala di Sorrentino (Capraia): Questa piccola baia è inserita in un ambiente paradisiaco. Le sue acque sono verdi smeraldo e la natura circostante rigogliosa. Chiamata anche “Grotta dell’amore” è prediletta dalle coppie per la sua atmosfera romantica e di totale privacy.

La spiaggia di Cala delle Arene, sull’isola di San Domino

Le acque turchesi di Cala delle Arene, sull’isola di San Domino

Cosa vedere alle isole Tremiti

Di cose da vedere alle Tremiti ce ne sono molte, e se hai a disposizione qualche giorno, potrai goderti tutti i suoi tesori nascosti. Tra passeggiate nella natura e siti archeologici scoprirai luoghi incantevoli che ti rimarranno nel cuore. 

Ecco quali ti consigliamo di non perdere durante la tua visita alle Tremiti: 

  • Il Villaggio rurale, un borgo antico nella pineta di San Domino con 12 casette coloniali costruite nel 1935
  • La Strada della pineta, a 116 metri sul livello del mare 
  • La cappella del Romito, antichissima e situata nella pineta di San Domino
  • Il faro di san Domino, con il suo scenario mozzafiato
  • La Strada Comunale della Cantina Sperimentale, un sentiero che passa sulle grotte più belle dell’isola
  • Il Santuario di Santa Maria a mare, luogo sacro antichissimo risalente al 1045 
  • Il castello dei Badiali, circondato da mura a picco sul mare
  • La statua sommersa di Padre Pio, situata a 14 metri di profondità sul fondale dell’isola di Capraia

Giro tra le isole dell’arcipelago delle Tremiti

Da San Domino e San Nicola (le uniche 2 isole abitate) partono diversi tour in barca verso le vicine Capraia e Cretaccio. 

Pianosa, la più lontana, dista 12 miglia dal resto dell'arcipelago e non è raggiungibile, poiché Riserva Marina Integrale. Questo vuol dire che esiste un divieto di approdo, di navigazione, di pesca e di immersione entro i 500 metri dalla costa (a meno che non accompagnati da guide subacquee autorizzate). 

L’intera area marina è delimitata da alcune boe luminose e per visitarla bisogna avere inoltre un'autorizzazione speciale.

Per quanto riguarda le altre isole, invece, grazie ai frequenti collegamenti interni effettuati da molte compagnie locali, avrai la possibilità di fare un bel giro in giornata. Dalla barca ammirerai i bellissimi panorami dell'arcipelago, le sue grotte, gli angoli più nascosti, e potrai tuffarti in acque da sogno.

 Il castello dei Badiali sull’isola di San Nicola, Tremiti

L’antico castello dei Badiali, sull’isola di San Nicola

Vita notturna sulle isole Tremiti

Le serate alle Tremiti sono di solito molto tranquille. I locali non sono tantissimi e i visitatori amano bere qualcosa nei bar delle piazzette di San Domino e San Nicola, ascoltando magari un pò di musica dal vivo. 

Un'ottima idea è anche quella di passeggiare nella zona del porto, magari gustando un buon gelato o facendo un aperitivo con vista ammirando il tramonto. 

A San Domino troverai anche 3 discoteche: Il Diomede, La Furmicula e il Club della Sofferenza, attive da inizio maggio fino a fine ottobre.

Cosa mangiare alle Tremiti

La cucina del Gargano è tipicamente mediterranea e celebra i prodotti della terra e del mare. Pesce fresco, crostacei e frutti di mare vengono armonizzati al meglio con pomodori, capperi ed erbe aromatiche, dando vita a piatti semplici e gustosi. 

Tra le specialità da assaggiare durante le tue vacanze alle Tremiti ti consigliamo: 

  • Gli spaghetti ai frutti di mare
  • La ciambotta del pescatore
  • I maccheroni con il ragù di capra
  • Le polpette di pane al pomodoro 
  • La zuppa di verdure “pesce fe’jute”
  • Le polpette di meduse 
  • La frittata di alici
  • I formaggi locali (ricotta, pecorino e caciocavallo)
  • Le treccine (da inzuppare nel tipico vino Vermiglio)

Un piatto di spaghetti ai frutti di mare

Un delizioso piatto di spaghetti ai frutti di mare servito alle Tremiti

Qualche consiglio per le tue vacanze sulle isole Tremiti

Ecco 5 suggerimenti utili per un soggiorno perfetto alle Tremiti:

  1. Se hai la possibilità di visitare l’arcipelago in bassa stagione troverai meno folla e prezzi in generale più convenienti rispetto all'affollato mese di Agosto.
  2. Assicurati di indossare sempre il costume da bagno sotto i tuoi indumenti! In questo modo ti godrai al meglio una giornata alle Tremiti.
  3. Se viaggi con bimbi piccoli è consigliabile attrezzarsi di marsupio ergonomico. Il passeggino, infatti, potrebbe risultare poco pratico viste le gite in barca, le spiagge e le scalinate piuttosto scivolose.
  4. Ricorda di avere sempre dietro crema solare, asciugamano, cappellino, qualche snack e una buona riserva d’acqua.
  5. Per muoverti al meglio è bene indossare un abbigliamento comodo e sportivo.

Informazioni utili per le tue vacanze alle Tremiti

Le Tremiti contano quasi 500 residenti, molti dei quali però si spostano sulla terraferma durante l’inverno per poi ritornare per l’inizio della stagione. 

San Domino è l’isola più grande dell’arcipelago e anche quella in cui si trova la maggior parte dei servizi e il centro abitato principale. Qui ci sono negozietti di souvenir, 1 farmacia e varie strutture ricettive

Sull’isola di San Nicola, invece, ha sede il Comune dell’arcipelago. Anche qui, come a San Domino, potrai scegliere la soluzione migliore tra Bed&breakfast, appartamenti e residence. A San Domino troverai anche 2 villaggi-campeggio immersi nel verde.

Per quanto riguarda l'assistenza sanitaria, le uniche strutture di riferimento sono una Guardia medica e un'ASL.

Numeri utili per le tue vacanze alle isole Tremiti

Ecco alcuni numeri che potrebbero rivelarsi utili durante il tuo soggiorno alle isole Tremiti:

  • Carabinieri: 0882463120
  • Polizia Municipale: 0882463063
  • Farmacia: 0882463327
  • Guardia medica: 0882463061
  • Guardia costiera: 0882463751
  • Ufficio delle Poste: 0882463259
  • Numero unico di emergenza: 112 

Come muoversi alle Tremiti

Avendo un'estensione ridotta, le Tremiti sono perfette per essere girate a piedi, soprattutto in prossimità dei centri abitati. Anche la bicicletta è un mezzo consigliato perchè ti permetterà al contempo di ammirare la costa e i suoi panorami.

Per spostarti tra le varie isolette e raggiungere le calette puoi prenotare un tour in barca o noleggiare un gommone per tutta la giornata. 

A San Domino troverai anche alcuni taxi. Inoltre, coloro che prenotano un hotel, vengono attesi da un pulmino della struttura a pochi metri dallo sbarco dei traghetti.

Per visitare comodamente l’isola di San Nicola potrai usufruire di un servizio ascensore (attivo solo in alta stagione) e di un deposito bagagli nei pressi del porticciolo.

Info importante: Non è possibile imbarcare auto, moto o camper sui traghetti per le isole Tremiti. Il Comune, infatti, vieta ai non residenti di spostarsi con veicoli a motore, specialmente durante il periodo estivo. Dovrai quindi lasciare il tuo mezzo presso i parcheggi disponibili nei porti di partenza per le Tremiti.

I porti delle isole Tremiti

L'arcipelago delle Tremiti ha 2 porti di riferimento: quello di San Domino e quello di San Nicola. Le due isole distano meno di 200 metri l'una dall'altra, ma il porticciolo principale dove sbarcano i traghetti dalla penisola è quello di San Domino.  

Il porto si trova nei pressi del centro abitato, con negozietti, bar, ristoranti e servizi a noleggio nelle vicinanze.

Puoi raggiungere i porti di San Domino e San Nicola tutto l’anno partendo da Termoli, mentre d’estate ci sono collegamenti anche dalle cittadine di Vieste, Peschici e Rodi Garganico. 

Il porto di San Domino è collegato con quello di San Nicola periodicamente. Gli spostamenti avvengono in barca ogni 30 min., con una corsa notturna solo nel periodo estivo o su richiesta al porto di imbarco.

Il porto di San Domino di notte

Serata tranquilla al porto di San Domino

Isole Tremiti: traghetti, itinerari e biglietti

I traghetti e gli aliscafi per le isole Tremiti partono dai porti di Termoli (Molise), Vieste, Rodi Garganico e Peschici (Puglia). L'unico collegamento attivo tutto l'anno è quello da Termoli, mentre gli itinerari dagli altri porti sono stagionali.

Le compagnie che operano le tratte per l'arcipelago delle Tremiti dalla penisola sono NLG (Navigazione Libera del Golfo) e Gruppo Armatori Garganici. Le traversate possono durare dai 50 min. fino alle 2 h 45 min e durante l'estate i collegamenti sono più frequenti.

Ecco qualche dettaglio in più sugli itinerari per le isole Tremiti:

  • Traghetto Termoli - Isole Tremiti: Il collegamento dal porto di Termoli alle isole Tremiti è attivo tutti i giorni con traversate che oscillano tra i 50 min. e 1 h 20 min a seconda dell’operatore scelto. In base ai giorni della settimana le navi arrivano al porto di San Domino o a quello di San Nicola.
  • Traghetto Vieste - Isole Tremiti: Il collegamento dal porto di Vieste a quello di San Domino è stagionale e prevede traversate giornaliere di 2 h 45 min.
  • Traghetto Rodi Garganico - Isole Tremiti: Il collegamento dal porto di Rodi Garganico a quello di San Domino è stagionale e prevede 1 traversata al giorno di 50 min.
  • Traghetto Peschici - Isole Tremiti: Il collegamento dal porto di Peschici per quello di San Domino è giornaliero e attivo solo durante il periodo estivo. Le traversate durano circa 2 ore e mezza.

Info utile: Durante la stagione estiva di solito sono previste anche partenze per le isole Tremiti dalla cittadina di Vasto, in Abruzzo. Gli orari dei traghetti da Vasto per le Tremiti non sono però stati ancora annunciati per il 2022. Ti forniremo maggiori informazioni non appena avremo aggiornamenti sullo stato della rotta.

Dai uno sguardo alla nostra mappa con tutti i collegamenti per le isole Tremiti e inizia subito a pianificare il tuo viaggio!

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online per le isole Tremiti?

Se non vedi l’ora di tuffarti nelle acque delle isole Tremiti e scoprire le sue meraviglie puoi prenotare i tuoi biglietti del traghetto su Ferryhopper! Trova tutti i collegamenti per l’arcipelago delle Tremiti, confronta i prezzi, gli orari di partenza e prenota i tuoi biglietti del traghetto online in tutta sicurezza

Connessioni frequenti in traghetto

Destinazioni vicine

Isole Tremiti ha connessioni frequenti con 1 porti :

Biglietti del traghetto