Santa Teresa Gallura

Sardegna, Italia

Santa Teresa Gallura è un caratteristico borgo in provincia di Sassari che si erge su un promontorio all'estremità settentrionale della Sardegna.

Su Ferryhopper troverai informazioni utili sui luoghi da non perdere, le spiagge, le prelibatezze locali e i collegamenti in traghetto da/per la famosa località balneare sarda. Dai uno sguardo ai nostri consigli di viaggio, alle rotte disponibili e prenota i tuoi biglietti con pochissimi click

Dai uno sguardo ai nostri consigli per una vacanza a Santa Teresa Gallura e scopri tante info utili sul suo porto:

La costa rocciosa di Santa Teresa Gallura

La bellissima costa di Santa Teresa Gallura

Il porto di Santa Teresa Gallura

Il porto di Santa Teresa Gallura è collocato in una baia scenografica di grande impatto visivo, e si raggiunge dalla via d’accesso principale del paese. 

Il porto è moderno e ben attrezzato, e costituisce uno dei principali punti di partenza per i traghetti diretti in Corsica. La zona ospita vari esercizi commerciali, hotel, bar, ristoranti e servizi a noleggio. 

Info utile: Se decidi di raggiungere il porto di Santa Teresa Gallura in auto dovrai lasciare il tuo mezzo presso il parcheggio gratuito che si trova prima della galleria. Essendo il porto molto piccolo, infatti, non è possibile accedervi in auto, ma solo a piedi in pochi minuti.

Santa Teresa Gallura: traghetti, itinerari e biglietti

Da Santa Teresa Gallura puoi raggiungere in traghetto la Corsica in men che non si dica. Le navi arrivano al porto di Bonifacio, una bellissima cittadina di mare situata sulla punta più meridionale dell’isola francese.

Le compagnie che operano il collegamento Santa Teresa Gallura - Bonifacio sono Moby e Ichnusa Lines. Ci sono fino a 7 collegamenti giornalieri con traversate che oscillano tra i 50 min. e 1 ora a seconda dell’operatore scelto. 

Gli itinerari sono attivi durante tutto l’anno, ma in estate vengono effettuate più corse al giorno. Trova ulteriori informazioni sui traghetti da Santa Teresa Gallura per Bonifacio.

Dai uno sguardo alla nostra mappa con tutti i collegamenti disponibili dal porto di Santa Teresa Gallura e inizia subito a pianificare le tue vacanze!

Traghetto vicino la costa di Santa Teresa Gallura

Traghetto appena partito dal porto di Santa Teresa Gallura

Vacanze a Santa Teresa Gallura

Santa Teresa Gallura conta circa 5000 abitanti, ma l'arrivo di tantissimi visitatori in estate anima questa località, fra aperitivi alla moda ed eventi. 

Se cerchi una vacanza al mare in un luogo che ha anche tanto da offrire dal punto di vista culturale, Santa Teresa Gallura ti sorprenderà! Le spiagge rappresentano sicuramente il punto forte della cittadina, ma anche la natura selvaggia e i siti archeologici giocano un ruolo fondamentale. 

Insomma, un ambiente perfetto per una vacanza in famiglia o in coppia all’insegna di mare, cultura e relax!

Come arrivo a Santa Teresa Gallura?

Santa Teresa Gallura può essere raggiunta principalmente in traghetto, ma anche in bus o auto (se ci si sposta dalla Sardegna). 

Trovandosi nel punto più settentrionale dell’isola, è vicinissima alla Corsica, da cui è separata dallo stretto delle Bocche di Bonifacio. Per questo è molto semplice arrivare a Santa Teresa Gallura in traghetto dall'isola francese in meno di 1 ora.

Poichè non esistono collegamenti via mare con altre città italiane, puoi sempre decidere di sbarcare presso i porti di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres e proseguire fino a Santa Teresa Gallura in auto o bus. 

Un’ottima opzione è anche l'aereo, ma l’aeroporto più vicino è quello di Olbia, a 60 km di distanza. Da qui partono diverse navette che in mezz’ora arrivano a Santa Teresa Gallura. 

Ci sono anche servizi di autobus regionali che collegano la cittadina alle località sarde vicine: con la linea 728 dell’ARST, per esempio, potrai raggiungere Santa Teresa Gallura da Sassari in 1 h e 40 min.

Stradina e case a Santa Teresa Gallura

Una via centrale della cittadina di Santa Teresa Gallura

Cosa fare a Santa Teresa Gallura

La zona della Gallura è famosa per le sue spiagge, per gli splendidi paesaggi naturali e per le attività di cui godere nell’entroterra della Sardegna.

Il centro storico della cittadina è raccolto e perfetto per una passeggiata tra vicoli e negozietti. Non dimenticare di acquistare alcuni prodotti tipici come lini, sugheri, ceramiche ed eccellenze enogastronomiche! 

Durante il tuo soggiorno a Santa Teresa Gallura potrai andare anche alla scoperta dei magnifici dintorni della zona e fare escursioni a piedi, in barca o in bicicletta; e chi ama la storia apprezzerà i vari siti archeologici e i resti romani. 

Non farti mancare poi una gita alle vicine isole dell’arcipelago della Maddalena e una passeggiata nelle zone del Monte Limbara e del promontorio di Capo Testa, uno dei siti più suggestivi della Sardegna. Inoltre, grazie alla sua morfologia, Santa Teresa Gallura è l'ideale per praticare sport come il climbing, il surf e le immersioni. 

Oltre all’estate, puoi approfittare di un fine settimana a Santa Teresa Gallura durante l’inverno. Nel mese di febbraio, infatti, la Gallura si accende con uno degli eventi più importanti della Sardegna: il Carnevale. Preparati a scoprire antiche tradizioni tra sfilate e rievocazioni di costumi!

Le spiagge di Santa Teresa Gallura

La costa di Santa Teresa Gallura è piena di calette e promontori che nascondono bellissime spiagge. Essendo una dopo l’altra, potrai raggiungerle sia a piedi che in auto percorrendo distanze minime

Ecco le 10 spiagge più belle di Santa Teresa Gallura da non perdere: 

  1. Spiaggia di Rena Bianca: Vicinissima al centro storico, questa spiaggia a forma di falce è incastonata tra scogliere e boschetti verdi, ed è molto frequentata dalla gente del posto. Il suo litorale ha sabbia bianca con sfumature rosa (dovute ai frammenti di corallo), e le sue acque sono turchesi. La zona è attrezzata ed offre bar, taverne e hotel nelle vicinanze. 
  2. Spiaggia di Cala Grande (o Valle della Luna): Situata a nord del promontorio di Capo Testa, è un vero e proprio paradiso. Qui il paesaggio è selvaggio e roccioso, con graniti bianchi che di notte si illuminano al chiaro di luna. Si raggiunge attraversando un percorso a piedi non tanto semplice. Il suo mare cristallino e i fondali profondi sono amatissimi dai sub. 
  3. Spiaggia di Rena Majori: Situata a 8 km da Santa Teresa Gallura, è famosa per la sua sabbia bianca finissima e un lungo litorale separato da rocce di granito. Le sue acque verde smeraldo sono l'ideale per le immersioni. Alle spalle della spiaggia si trova una folta pineta con un punto di ristoro ed è possibile noleggiare ombrelloni, sdraio, pedalò e canoe. Nelle vicinanze c'è anche un campeggio.
  4. Spiaggia di Porto Pollo: Questa baia di sabbia bianca si trova nei pressi della foce del Liscia ed è molto frequentata. È anche collegata all’i​sola dei Gabbiani da una sottile lingua di sabbia, tra dune coperte di lavanda, ​lentisco e ginepro. La zona è esposta ai venti, per cui ambita dagli appassionati di vela e windsurf. 
  5.  Spiaggia di Porto Liscia: Lunga 2 km, questa spiaggia è caratterizzata da sabbia dorata e da una folta macchia mediterranea. Le sue acque sono verde smeraldo e i fondali bassi. La spiaggia è attrezzata con vari servizi, e, oltre ai punti ristoro, è possibile noleggiare ombrelloni e lettini.
  6. Spiaggia La Licciola: Questa caletta poco conosciuta si trova nei pressi del borgo di Porto Pozzo. Ha sabbia bianca finissima, un mare color topazio ed è l'ideale per chi cerca tranquillità e relax. Molto vicino troverai un resort con tutti i servizi necessari. Ci sono anche docce gratuite.
  7. Spiaggia di Cala Sambuco: Questa spiaggetta vergine e isolata è perfetta per chi vuole godersi una giornata al mare in tranquillità, senza confusione. Non è semplicissimo raggiungerla ed è consigliabile guidare con cautela. Quest'oasi di pace è priva di servizi ed è molto apprezzata dagli amanti dello snorkeling.
  8. Spiaggia di La Marmorata: Situata ai piedi del promontorio di Capo Falcone, è una spiaggia ampia, caratterizzata da sabbia bianca, calette rocciose e mare limpido. Il paesaggio è molto suggestivo e nei paraggi si trova una cava di granito abbandonata. La spiaggia è ben attrezzata, con parcheggio, bar, ristoranti ed hotel nelle vicinanze.
  9. Spiaggia di Cala Spinosa: Questo paradiso nascosto è perfetto per chi cerca relax e tranquillità. Si raggiunge seguendo le indicazioni per il faro di Capo Testa e percorrendo poi a piedi un ripido sentiero. I suoi fondali incantevoli sono amati da chi pratica lo snorkeling. Non sono presenti stabilimenti balneari o altri servizi. 
  10. Spiaggia dei Due Mari: Si tratta di un istmo ai cui fianchi si trovano le 2 spiagge di Rena di Levante (a nord) e Rena di Ponente (a sud). Entrambe sono circondate da natura selvaggia e calette rocciose. Vicino alla costa potrai ammirare alcuni resti di colonne d'età romana, visibili anche sott’acqua. Nella zona troverai diversi servizi, tra cui bar, ristoranti, hotel e negozi.

Le acque cristalline della spiaggia di Rena Bianca, a Santa Teresa Gallura

La spiaggia paradisiaca di Rena Bianca, a Santa Teresa Gallura

Cosa vedere a Santa Teresa Gallura

Il centro storico di Santa Teresa Gallura è caratterizzato da viuzze con botteghe artigianali, edifici e chiese antiche. Allontanandosi di poco dalla zona del centro, potrai inoltre andare alla scoperta di importanti siti archeologici.

Ecco una lista dei luoghi più belli da visitare a Santa Teresa Gallura: 

  • La Torre di Longosardo, costruita nel XVI sec. su un piccolo lembo di roccia 
  • Il faro di Capo Testa, situato su una penisola rocciosa di fronte alle Bocche di Bonifacio 
  • I complessi nuragici di Lu Brandali e Sa Testa, risalenti al 4000 a.C.
  • Batteria Ferrero, un insieme di postazioni belliche utilizzate durante la seconda guerra mondiale
  • Piazza Vittorio Emanuele, da cui partono le vie del borgo disposte a scacchiera
  • La Chiesa del Buoncammino, un magnifico luogo di meditazione immerso nel verde 

Il faro di Capo Testa e la costa frastagliata di Santa Teresa Gallura

Il suggestivo faro di Capo Testa

Vita notturna a Santa Teresa Gallura

Nonostante le sue dimensioni, Santa Teresa Gallura è fra i centri nevralgici della vita notturna della Sardegna del nord. La cittadina, infatti, offre tantissimi bar, locali e feste in spiaggia. 

D'estate la piazza principale si anima di spettacoli e serate danzanti, e le viuzze del centro storico sono perfette per una passeggiata tra le bancarelle.

A Santa Teresa Gallura avrai anche la possibilità di gustare ottimi aperitivi sul mare o scatenarti tutta la notte in discoteca. Tra le più famose e frequentate c'è l'Estasi's Disco, dove si esibiscono DJ di fama internazionale.

Cosa mangiare a Santa Teresa Gallura

La gastronomia gallurese è basata sui prodotti tipici dell’entroterra ed è anche specializzata nei piatti di pesce. Le pietanze vengono di solito accompagnate dal famoso vermentino di Gallura, un’eccellenza del nord della Sardegna.

Ecco le specialità da assaggiare durante la tua vacanza a Santa Teresa Gallura: 

  • La zuppa Gallurese
  • L’agnello arrosto
  • I chiusoni con il sugo di salsiccia
  • Il pecorino
  • I ravioli alla Gallurese (o puligioni)
  • I dolcetti acciuleddi

Un piatto di ravioli alla Gallurese

Un delizioso piatto di ravioli alla Gallurese

Cosa visitare nei dintorni di Santa Teresa Gallura

Il territorio nei dintorni di Santa Teresa Gallura offre moltissimi spunti per passeggiate, immersioni, escursioni a cavallo e trekking. 

Tra i luoghi da non perdere consigliamo: 

  • Palau e il Parco Nazionale della Maddalena: Quella di Palau è tra le località più apprezzate dagli amanti dello snorkeling grazie ai suoi fondali. Di fronte si trova il Parco Nazionale della Maddalena, con le bellissime isole di Caprera, Spargi, Budelli, Santo Stefano, Santa Maria e Razzoli. Grazie a vari tour privati potrai scoprire dei luoghi incantevoli immersi nella natura! 
  • La Valle della Luna: Questo luogo magico, con la luce delle stelle, ricorda un vero e proprio paesaggio lunare. Meta di naturisti e hippy, è perfetto per chi cerca rifugio dal caos di città. 
  • Arzachena: A mezz'ora da Santa Teresa Gallura, si tratta di un importante centro turistico che ti permetterà di scoprire natura incontaminata, un patrimonio archeologico e antiche nuraghe

Qualche consiglio per le tue vacanze a Santa Teresa Gallura

Ecco qualcosa in più da sapere per un soggiorno perfetto a Santa Teresa Gallura:

  • Santa Teresa Gallura e la Sardegna in generale potrebbero risultare piuttosto care in alta stagione. Prenotando con largo anticipo risparmierai e avrai sicuramente una scelta di alloggi più ampia.
  • La maggior parte delle strade della Gallura sono sterrate e Google Maps potrebbe dimostrarsi inaffidabile. Se il navigatore ti invita a inoltrarti in percorsi pieni di arbusti, o in pendenza, è meglio tornare indietro!
  • A Santa Teresa Gallura ogni giovedì si tiene un bellissimo mercatino al centro del paese. Qui potrai acquistare frutta e verdura freschissima, dolci, formaggi e prodotti tipici.
  • Nel mese di luglio si celebra il Gallura Buskers Festival, un evento internazionale dove artisti di strada e circensi si esibiscono animando la cittadina. Da non perdere!

Informazioni utili per le tue vacanze a Santa Teresa Gallura

Nonostante le sue dimensioni, Santa Teresa Gallura offre tantissimi servizi ai suoi visitatori, essendo una delle località più frequentate della Sardegna. 

Durante l'estate in diverse spiagge nella zona di Santa Teresa Gallura è stato introdotto il parcheggio a pagamento, con tariffe di 1€ l'ora. Se vuoi evitarlo, dovresti puntare su spiagge interamente libere e calette isolate. 

Per quanto riguarda l'alloggio, si può scegliere tra residence, hotel, appartamenti e perfino campeggi organizzati. Spingendosi verso l'interno troverai opzioni più convenienti rispetto alla costa.

In città ci sono diverse farmacie, un poliambulatorio e un servizio di Guardia medica turistica

Numeri utili per le tue vacanze a Santa Teresa Gallura

Ecco alcuni numeri che potrebbero rivelarsi utili durante il tuo soggiorno a Santa Teresa Gallura: 

  • Polizia Municipale: 0789740910
  • Carabinieri: 0789754122
  • Forestale: 079678721
  • Guardia Costiera: 0789754602
  • Comune di Santa Teresa Gallura: 0789740900
  • Guardia medica turistica: 0789754592
  • Poliambulatorio: 0789755770
  • Numero unico di emergenza: 112

Come muoversi a Santa Teresa Gallura

Santa Teresa Gallura è un piccolo borgo, per cui molto semplice da girare a piedi. Da Piazza Bruno Modesto parte anche un trenino turistico che permette di spostarsi da una parte all'altra della città (il biglietto è valido tutto il giorno). 

Se desideri spostarti nei dintorni, ci sono diversi servizi autobus che la mettono in comunicazione con le località vicine, anche se si tratta prevalentemente di linee estive. Per muoversi più comodamente è comunque consigliabile l’auto. Se non viaggi con la tua, potrai noleggiarne una vicino al porto.

Info utile: Le ferrovie regionali dell'ARST offrono un servizio turistico inusuale per permettere di scoprire le varie località della Sardegna: il Trenino Verde. L'itinerario che interessa la Gallura è il “Sassari - Tempio Pausania - Palau”, lungo 151 km, con linee attive secondo un calendario programmato di stagione in stagione. Per maggiori informazioni puoi consultare il sito ufficiale.

La torre di Longosardo, a Santa Teresa Gallura

La torre di Longosardo, sul promontorio di Santa Teresa Gallura

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online da Santa Teresa Gallura?

Su Ferryhopper puoi trovare tutti i collegamenti da e per Santa Teresa Gallura, confrontare i prezzi, gli orari di partenza e prenotare i biglietti del traghetto online senza alcun costo aggiuntivo. Preparati a tuffarti in un mare da sogno e a scoprire anche la vicina Corsica! 

Destinazioni vicine

Santa Teresa Gallura ha connessioni frequenti con 1 porti :

Biglietti del traghetto