Piombino

Toscana, Italia

Piombino è una cittadina sul mare della provincia di Livorno, da cui dista circa 70 km.  Collocata sul tratto finale della bellissima Costa degli Etruschi, è famosa per il suo porto, ma non solo!

Ferryhopper ti porta alla scoperta di Piombino: spiagge, luoghi da non perdere, gastronomia locale e info utili sui traghetti dal suo porto verso le varie destinazioni d’Italia. Consulta tutte le rotte disponibili e prenota i tuoi biglietti da Piombino con pochissimi click

Scopri tutto sul porto di Piombino e leggi i nostri consigli per un viaggio perfetto: 

Strada del centro storico di Piombino

 Vicolo del centro storico di Piombino

Il porto di Piombino

Il porto di Piombino Marittima rappresenta uno degli scali principali del centro Italia. Da qui, infatti, partono ogni giorno i traghetti per l'Isola d'Elba, Pianosa e la Sardegna.

Trovandosi non lontano dal centro città, l'area portuale è dotata di numerosi servizi, come parcheggi, bar, ristoranti, noleggi auto, e strutture alberghiere.

Itinerari in traghetto dal porto di Piombino

Da Piombino puoi raggiungere facilmente via mare le isole dell’arcipelago toscano (come l’Elba e Pianosa) e il porto di Olbia, in Sardegna.

Le compagnie di navigazione che servono le tratte sono Blu Navy, Corsica Ferries, Toremar e Moby Lines

Ecco qualche info in più sugli itinerari: 

  • Traghetto Piombino - Elba: L’itinerario dal porto di Piombino all’Isola d’Elba è attivo tutto l’anno con circa 70 collegamenti giornalieri. I traghetti raggiungono i 3 scali dell’isola (Portoferraio, Rio Marina e Cavo) e la durata media della traversata oscilla tra i 30 min. e 1 ora a seconda del porto di arrivo.
  • Traghetto Piombino - Pianosa: Il collegamento da Piombino per Pianosa è attivo tutto l’anno con 1 itinerario al giorno (di solito il martedì). Le traversate sono di circa 2 h 50 min.
  • Traghetto Piombino - Olbia: Il collegamento per Olbia da Piombino è stagionale e attivo da giugno a settembre. C'è 1 itinerario al giorno e i traghetti impiegano 5 ore e mezza per raggiungere il porto sardo.

Dov’è il porto di Piombino?

Il porto di Piombino si trova nella parte meridionale della Provincia di Livorno. Collocato a meno di 2 km dal centro e dalla stazione ferroviaria cittadina, può essere raggiunto tranquillamente a piedi in 20 min.  

Come raggiungere il porto di Piombino

Il porto di Piombino è raggiungibile in auto, treno e autobus. 

I treni regionali partono dalla stazione di Pisa Centrale e impiegano circa 1 h 15 min per arrivare a Piombino. Da Firenze, invece, i tempi di percorrenza oscillano dalle 2 ore e mezza alle 3 ore.

Puoi arrivare a Piombino anche in bus grazie al servizio Firenze-Piombino Marittima gestito da BusItalia SITA e TIEMME Piombino. Il collegamento viene effettuato in relazione ai treni provenienti da Roma, Bologna, Venezia e Milano.

Barche da pesca al Porto Antico di Piombino

Lo scenografico Porticciolo di Marina a Piombino

Vacanze a Piombino

Per molti Piombino rappresenta solamente un porto di partenza o approdo. In realtà bisognerebbe andare oltre e pianificare magari una mini vacanza di 1 o 2 giorni per poter scoprire le bellezze del suo promontorio

Se hai in programma di visitare la Toscana, potresti aggiungere Piombino al tuo itinerario e magari cogliere l'occasione per spingerti verso le vicine isole dell'Arcipelago. Nella zona di Piombino, inoltre, troverai spiagge paradisiache e diverse testimonianze archeologiche

Non perdere l’occasione di conoscere meglio questa cittadina e godere delle tante opzioni che offre ad ogni tipo di viaggiatore!

Come arrivo a Piombino?

Puoi raggiungere Piombino da ogni parte d'Italia in auto, bus, treno e, ovviamente in traghetto.

I collegamenti in autobus e treno sono più semplici e rapidi dalle città del centro e del nord, dato che è necessario arrivare prima alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella e poi proseguire per Piombino con i bus regionali. 

L'aeroporto più vicino a Piombino è quello di Pisa, che dista circa 109 km. Da qui non partono però collegamenti diretti per Piombino. Dovrai prima raggiungere la stazione di Pisa (che dista 2 km dall'aeroporto) e prendere il treno per Piombino.

Il porto di Piombino è poi raggiungibile via mare dall'Isola d'Elba, da Pianosa e dalla Sardegna. 

Piombino illuminata di sera

Le luci di Piombino al calar della sera

Cosa fare a Piombino

Nonostante Piombino sia un importante riferimento per il suo porto, bisognerebbe conoscerla di più anche per altri aspetti. 

Lasciati sorprendere dal suo grazioso centro storico e dai monumenti medievali; raggiungi Piazza Bovio (la più grande terrazza sul mare d’Europa) e goditi un aperitivo nei baretti della zona! Addentrandoti nei vicoletti che partono dal corso cittadino, poi, entrerai nelle zone più antiche della città. 

Da Piombino puoi anche spostarti verso nord alla scoperta del Golfo di Baratti, con le sue magnifiche spiagge e i borghi fermi nel tempo. E se ami la storia, devi sapere che Piombino è tra le mete più gettonate per il turismo archeologico: a 7 km sorge infatti l'antica città di Populonia, un must da non perdere!

Le spiagge di Piombino

La zona di Piombino e tutta la Costa degli Etruschi ospitano alcune delle spiagge più affascinanti della Toscana. Alcuni tratti sono più selvaggi e appartengono ad aree protette, ma ci sono anche spiagge urbane o litorali attrezzati.

Ecco 7 bellissime spiagge di Piombino da non perdere: 

  1. Spiaggia di Marina di Salivoli: Collocata vicino al porto turistico, è piccola e caratterizzata da sabbia chiara e ciottoli. La zona è attrezzata con stabilimenti balneari e un punto ristoro, ma c'è anche una parte di spiaggia libera. Il mare è pulito e i suoi fondali bassi sono perfetti per i bambini.
  2. Spiaggia del Quagliodromo: Nota anche come "spiaggia delle pale", si estende per circa 4 km fino alla località Terre Rosse, e ha uno dei mari più belli della zona. Il suo litorale è selvaggio e caratterizzato da sabbia bianca e fina. Una piccola parte della spiaggia è attrezzata con uno stabilimento balneare con accesso anche alle persone disabili e agli animali.
  3. Spiaggia di Rimigliano: A circa 15 min. d'auto da Piombino, questa spiaggia si trova nel comune di San Vincenzo e all’interno di un bellissimo parco naturale costiero. Il litorale di 6 km ha sabbia dorata ed è circondato da dune e arbusti. La spiaggia è attrezzata con docce e servizi igienici, e dalla riva puoi goderti il panorama delle isole dell'arcipelago toscano. 
  4. Spiaggia di Baratti: Situata nell'omonimo golfo, si contraddistingue per la sua forma a mezzaluna e una bellissima pineta che si protende sul mare. Da Piombino puoi raggiungerla in meno di 15 min. seguendo la strada provinciale verso nord. Tieni a mente che è tra le zone più gettonate ed è molto difficile trovare un parcheggio gratuito durante l'estate.
  5. Cala Moresca: Tra le più belle della val di Cornia, ricorda l'ambiente caraibico ed è frequentata dalla gente del luogo. Si distingue per le sue acque limpide ed è perfetta per godersi un tramonto con vista sull'Elba e Gorgona. Qui troverai vari servizi, come bar, ristoranti e stabilimenti balneari.
  6. Spiaggia di Torre Mozza: Situata nel Parco Costiero della Sterpaia, fa parte di un’area naturale protetta. La spiaggia è frequentata soprattutto dalla gente del luogo per la bellezza del mare e i suoi fondali. Alle spalle troverai una pineta che offre riparo all'ombra e potrai ammirare anche una torre antica di ben 500 anni.
  7. Baia Buca delle Fate: Si tratta di una baia nascosta del Golfo di Baratti ed è perfetta per chi non ama la confusione. Si trova nei pressi del borgo di Populonia, ma se ti piace il trekking puoi raggiungerla da Piombino a piedi attraverso il Sentiero dei Cavalleggeri. Una meta imperdibile anche per chi ama fare snorkeling!

La baia rocciosa di Buca delle Fate, nel Golfo di Baratti

L’affascinante baia di Buca delle Fate, nel Golfo di Baratti

Cosa vedere a Piombino

Piombino ha una storia molto antica, tanto che i primi insediamenti furono appunto Etruschi. Nel suo centro storico potrai ammirare palazzi, torre e strade secolari. 

Tra le bellezze della città da non perdere ci sono:

  • Piazza Bovio e il Faro della Rocchetta, da cui godere della vista dell'Arcipelago
  • Il complesso del Torrione e Rivellino, risalente al 1212
  • ll Porticciolo di Marina, l'antico porto della città
  • Il Palazzo Comunale, con interessanti opere d’arte al suo interno
  • La Fortezza Medicea, l’antica porta est della città
  • La fonte dei Canali, detta anche delle “Serpi in amore”
  • La Casa delle Bifore, un esempio di vera architettura medievale
  • Il Duomo di Piombino, il principale edificio religioso della città
  • La Cittadella, un complesso architettonico costruito sulla collina di Santa Maria

Cosa visitare nei dintorni di Piombino

Da Piombino si raggiungono rapidamente diversi angoli incontaminati della costa toscana, paesini e importanti siti archeologici. 

Tra i luoghi imperdibili c'è sicuramente Populonia, antichissima e importantissima città etrusca a soli 15 km da Piombino. Per respirare poi l'atmosfera medievale di un tempo, visita anche i borghi in collina di Bolgheri, Suvereto e Campiglia Marittima!

ista del borgo di Populonia immerso nella natura

Il borgo medievale di Populonia situato su un bellissimo promontorio

Vita notturna a Piombino      

Piombino è una cittadina tranquilla, ma offre comunque diverse opzioni per chi vuole divertirsi la sera. A partire dagli aperitivi nei locali del Lungomare Marconi, fino ai ristoranti di pesce del porto e ai pub del centro storico. 

Per approfittare di serate più movimentate e una maggiore varietà di locali, puoi eventualmente raggiungere Livorno, a 1 h 20 min da Piombino. 

In tutto il territorio di Piombino vengono anche celebrate ogni anno diverse manifestazioni all'insegna del folklore e della tradizione. Tra gli eventi più importanti spicca la Sagra del Pesce, con stand e tavoli affacciati sul mare accanto a Piazza Bovio.

Cosa mangiare a Piombino

Piombino è una città dall’antica tradizione culinaria, con un mix di cucina di mare e di terra. Il pesce fresco predomina sicuramente in ogni piatto, insieme a crostacei e molluschi.

Se ti trovi a Piombino, non dimenticare di assaggiare:

  • Il polpo alla piombinese
  • Lo stoccafisso con le patate 
  • Le acciughe alla povera
  • Il carciofo violetto
  • La bistecca di chianina

Curiosità: Piombino spicca anche per la produzione di ottimo vino. La cittadina fa infatti parte dell'Associazione delle Città del Vino e conta diverse etichette DOC e DOCG!

Piatto di polpo alla piombinese accompagnato dal pane casereccio

Un delizioso polpo alla piombinese pronto per essere gustato

Qualche consiglio per le tue vacanze a Piombino

Ecco 3 suggerimenti per chi vuole visitare Piombino:

  1. Se ami l'antiquariato, ti farà piacere sapere che su Corso Italia, ogni domenica, si svolge un delizioso mercatino. 
  2. Se vuoi imbarcarti da Piombino, tieni a mente che nei mesi estivi potresti trovare parecchio traffico per arrivare al porto, soprattutto nel fine settimana. Ti consigliamo dunque di muoverti sempre con largo anticipo.
  3. Poichè il collegamento Piombino - Elba è tra i più gettonati, ti suggeriamo di prenotare il traghetto in anticipo, specialmente se hai intenzione di viaggiare con la tua auto. 

Informazioni utili per le tue vacanze a Piombino

Piombino è il centro più importante della Val di Cornia e la sua attività si concentra principalmente intorno al suo porto.

Il centro storico cittadino è raccolto, per cui perfetto per essere girato a piedi in tutta tranquillità. Qui si trova anche la maggior parte dei negozi e delle attività commerciali, insieme a quelle del lungomare. 

In città le strutture alberghiere scarseggiano, ma spostandosi a nord ci sono numerosi B&B e agriturismi appena fuori Piombino, in direzione San Vincenzo. Altre località consigliate per alloggiare sono Castagneto Carducci, Donoratico, Marina di Castagneto, Bolgheri, Bibbona, Cecina e  Rosignano Marittimo.

Per quanto riguarda l’assistenza sanitaria, in città vi è l’ospedale centrale e diverse cliniche sparse nel territorio. Il servizio di Guardia medica turistica più vicino si trova invece a 20 min. da Piombino, nel Comune di San Vincenzo.

Numeri utili per le tue vacanze a Piombino

Ecco alcuni numeri che potrebbero rivelarsi utili durante il tuo soggiorno a Piombino: 

  • Ospedale Villamarina: 056567111
  • Guardia medica turistica: 056567790
  • Carabinieri: 0565225222  
  • Polizia Municipale: 056563350
  • Autorità portuale: 056522921
  • Stazione Marittima: 056532899
  • Bus TIEMME Piombino: 0565260147
  • Taxi: 05651825
  • Numero unico di emergenza: 112

Come muoversi a Piombino

Piombino è una città che si può girare facilmente a piedi. Le distanze tra le attrazioni più importanti del centro, il porto e il lungomare, infatti, sono minime. 

Se arrivi in città in auto ti consigliamo di trovare un parcheggio e goderti Piombino camminando. La maggior parte dei parcheggi sono a pagamento, e ce ne sono diversi anche nella zona portuale, vicino agli imbarchi. 

E se ti piace andare in bicicletta, dovresti approfittare dei numerosi percorsi ciclabili nei dintorni di Piombino. Grazie a quasi 20 itinerari (per più o meno esperti) potrai vivere la natura al meglio ed esplorare le bellezze dell'interno e della costa!

Il Torrione di Piombino, nel centro storico

Il Torrione di Piombino che si affaccia sui palazzi del centro

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online da Piombino?

Su Ferryhopper prenoti il tuo traghetto da Piombino al miglior prezzo e senza costi aggiuntivi. Trova tutti gli itinerari disponibili per l’Isola d’Elba, Pianosa e la Sardegna da Piombina sulla nostra mappa e preparati a vivere una vacanza unica!

Connessioni frequenti in traghetto

Destinazioni vicine

Piombino ha connessioni frequenti con 5 porti :

Biglietti del traghetto