Dall’Italia alla Grecia in auto, camper o roulotte

Sali a bordo delle navi col tuo veicolo e parti all’avventura!

Stai pianificando un viaggio dagli altri paesi d’Europa in Grecia e ti piacerebbe portare il tuo veicolo con te? Niente di più semplice! Su tutte le navi che operano gli itinerari tra l’Italia e la Grecia potrai imbarcare la tua auto, il tuo camper o la tua roulotte e proseguire il tuo viaggio su strada dal porto di arrivo. 

Scopri su Ferryhopper come fare, dai un’occhiata alle offerte in corso e segui i nostri consigli sui luoghi più belli della Grecia da visitare:

Navi e veicoli al porto di brindisi

Il porto di Brindisi

Perché dovrei imbarcare il mio veicolo sui traghetti dall’Italia alla Grecia? 

Prendere il traghetto per la Grecia dall’Italia e decidere di viaggiare col proprio veicolo ha sicuramente tantissimi vantaggi. Ecco 6 buoni motivi per farlo: 

  1. Puoi combinare un viaggio in Italia o altri paesi con una traversata in mare e godere di panorami unici.
  2. Prima di salire a bordo della nave avrai la possibilità di visitare città come Venezia, Ancona, Bari o Brindisi e di fermarti in alcuni dei borghi più belli d'Italia lungo la strada.
  3. I collegamenti dall'Italia alla Grecia vengono operati da traghetti di grandi dimensioni e provvisti di vari servizi per garantire il massimo del comfort. Potrai anche usufruire dell’intrattenimento a bordo grazie alla presenza di sale di proiezione, bar, ristoranti e ponti esterni.
  4. Le traversate sono di solito notturne, per cui potrai dormire e svegliarti al mattino seguente con lo spirito giusto per metterti in marcia! 
  5. Le compagnie che operano le tratte dall'Italia alla Grecia garantiscono spesso sconti e offerte esclusive per chi desidera salire a bordo in camper o roulotte. In questo modo potrai goderti il comfort del tuo veicolo sfruttando anche i servizi della nave!
  6. Imbarcando il tuo veicolo potrai proseguire il tuo viaggio e partire per un’avventura on the road alla scoperta delle meraviglie della Grecia. Scopri di più sul nostro articolo dedicato.

Da dove posso imbarcare la mia auto, camper o roulotte per viaggiare dall'Italia alla Grecia? 

I porti italiani che servono i collegamenti con la Grecia sono Brindisi, Bari, Ancona e Venezia. Partendo dal sud, passando dal centro e arrivando fino a nord, quindi, potrai scegliere da dove prendere il traghetto e iniziare il tuo viaggio insieme al tuo veicolo. 

Le destinazioni greche da raggiungere dall’Italia sono varie: puoi arrivare nei porti di Patrasso (nel Peloponneso) o Igoumenitsa (nella regione dell'Epiro) tutto l’anno grazie ai tanti collegamenti giornalieri offerti. Durante l’estate, poi, si aggiungono altri itinerari per viaggiare verso le isole di Corfù e Cefalonia

Tutte le navi dall’Italia alla Grecia dispongono inoltre di garage per poter imbarcare qualsiasi mezzo (auto, moto, camper, roulotte, ecc…). Basterà selezionare il porto di partenza e quello di arrivo sul nostro motore di ricerca traghetti e aggiungere il veicolo che si desidera imbarcare. 

Poiché il viaggio in traghetto dall'Italia alla Grecia è abbastanza lungo, ti consigliamo inoltre di prenotare una sistemazione in cabina per un maggiore comfort.

Continua a leggere per scoprire di più sugli itinerari disponibili dall’Italia alla Grecia.

Itinerari in traghetto tra l’Italia e la Grecia

Grazie ai collegamenti marittimi tra l’Italia e la Grecia potrai raggiungere i porti della penisola durante tutto l'anno e alcune bellissime isole greche dello Ionio in estate. Le compagnie più famose che operano gli itinerari tra Grecia e Italia sono Minoan Lines, European Seaways, Grimaldi Lines e Anek - Superfast.

Ecco alcune delle tratte più popolari scelte dai nostri viaggiatori per muoversi dall’Italia alla Grecia:

Consiglio: Consulta il nostro blog e trova maggiori informazioni sui collegamenti in traghetto 2022 dall’Italia alla Grecia, i tempi di viaggio e le varie tariffe.

 Colori del tramonto al porto di Ancona

Un bellissimo tramonto al porto di Ancona

Idee per un road trip da Patrasso e Igoumenitsa

Igoumenitsa e Patrasso sono i 2 principali porti greci che servono i collegamenti via mare con l'Italia:

Patrasso è la terza città più grande della Grecia ed è situata nella parte nord-ovest del Peloponneso. Il porto e la città di Igoumenitsa si trovano invece sulla costa nord-occidentale della Grecia, di fronte all'isola di Corfù e vicino ai confini con l'Albania.

Una volta scelto il porto di arrivo tra Patrasso e Igoumenitsa, puoi già mettere in conto un fantastico road trip per la Grecia a bordo del tuo veicolo. Non appena la nave avrà infatti attraccato al porto, potrai partire alla scoperta di luoghi meravigliosi!

Ecco le nostre proposte in base al tuo arrivo presso il porto di Patrasso o Igoumenitsa:

Cosa visitare in Grecia arrivando a Patrasso

Se dall'Italia decidi di arrivare al porto di Patrasso avrai una vasta scelta di opzioni per proseguire il tuo viaggio su strada. Le migliori soluzioni potrebbero però essere una gita nel Peloponneso, per poi proseguire verso Atene

Info utile: Se vuoi continuare il tuo viaggio in traghetto e ti interessa visitare qualche isola greca, devi sapere che da Patrasso potrai imbarcarti verso le bellissime Cefalonia e Itaca. Le rotte verso le due Isole Ionie sono stagionali e solitamente attive da giugno a ottobre.

Itinerario alla scoperta del Peloponneso

Potresti iniziare il tuo tour da Patrasso dirigendoti verso sud-ovest, direzione Olimpia

La culla dei Giochi Olimpici rappresenta una tappa obbligatoria per gli amanti della storia ed è in generale un luogo magico. Potrai raggiungere il sito archeologico dell'antica Olimpia da Patrasso in circa 1 ora e mezza

A questo punto ti consigliamo di guidare verso sud e raggiungere la famosa cittadina di Navarino (Pylos), una delle mete più affascinanti della Grecia continentale. Continua poi a guidare verso la cittadella veneziana fortificata di Modone (Methoni) e la baia Finikounda. Non te ne pentirai!

Ma le meraviglie del Peloponneso non sono ancora finite! Prendi nota e programma anche una visita presso il villaggio in pietra di Areopoli e lo straordinario borgo medievale di Monemvasia. Da qui puoi proseguire verso nord e raggiungere la cittadina di Nauplia (Nafplio), il sito archeologico di Micene e l'antico teatro di Epidauro.

Qualche giorno ad Atene

Da Patrasso puoi anche decidere di guidare direttamente verso la capitale greca Atene e raggiungerla in circa 2 ore e mezza

Atene è una città vibrante e un'ottima opzione di viaggio durante tutti i mesi dell'anno. Le sue attrazioni, i suoi eventi, i suoi bar, le sue taverne e la sua vita notturna affascinano chiunque la visiti.

Oltre a passeggiare nel centro della città tra i suoi quartieri storici (come Plaka, Monastiraki, Thiseio) e a visitare i musei cittadini, dovresti avventurarti anche verso la periferia di Atene. I quartieri di Kastela, Mikrolimano, Paleo Faliro e Glyfada, per esempio, sono perfetti per un pò di relax vicino al mare o per un caffè con vista! 

Consiglio: Dopo aver scoperto ogni angolo di Atene, potresti pensare a un viaggio in traghetto da uno dei suoi 3 porti (Pireo, Rafina o Lavrio) e raggiungere le isole vicine. Scopri dove andare per una gita di un giorno partendo da Atene!

Camper fermo vicino la costa di Monemvasia

Camper parcheggiato di fronte la penisola di Monemvasia

Cosa visitare in Grecia arrivando a Igoumenitsa

Il porto di Igoumenitsa è un ottimo punto di partenza per esplorare diversi luoghi della Grecia centrale e settentrionale. Tra le destinazioni più belle dove trascorrere qualche giorno in totale relax segnaliamo Meteora e la penisola Calcidica.

Alla scoperta dei monasteri “galleggianti” di Meteora

Meteora si trova nella Grecia centrale, vicino alle città di Ioannina e Trikala, e potrai raggiungerla da Igoumenitsa guidando per circa 2 ore e mezza. Attraversando l'autostrada A2/E90, tra le imponenti montagne di Pindo, arriverai in un luogo magico. 

La località di Meteora, infatti, è patrimonio Unesco ed è nota per i suoi enormi pilastri di roccia, i monasteri bizantini arroccati e la sua atmosfera mistica. Qui pace e tranquillità sono assicurate!

La penisola Calcidica e le sue spiagge da sogno

La Calcidica è una penisola a sud della città di Salonicco, ed è tra le mete più amate per una vacanza al mare. Una volta a Igoumenitsa, puoi facilmente raggiungere la Penisola Calcidica prendendo l'autostrada Egnatia Odos (A2/E90) e guidando per circa 4 ore e mezza

La costa della Calcidica è composta da 3 penisole che assomigliano alle dita di una mano ed è l'ideale per gli amanti delle spiagge caraibiche, della natura e del campeggio. Nella zona troverai infatti diversi campeggi organizzati per trascorrere qualche giorno col tuo camper o roulotte a un passo dal mare. 

Consiglio: Prendendo la strada E55 da Igoumenitsa potrai arrivare anche fino alla famosa isola di Leucade! Essendo collegata alla terraferma da un ponte, è possibile raggiungerla tranquillamente in auto guidando per circa 1 ora e mezza.

Camper e roulotte sulla spiaggia di Sithonia, nella Calcidica

Il paesaggio della spiaggia di Sithonia, nella Calcidica

Offerte per viaggiare in camper e roulotte sui traghetti Italia - Grecia

Se hai intenzione di prendere il traghetto per la Grecia e viaggiare con il tuo veicolo, dovresti innanzitutto verificare le promozioni in corso. 

Le compagnie di navigazione che operano i collegamenti dall'Italia alla Grecia (come Minoan Lines) garantiscono spesso lo sconto “Early Booking” per prenotazione anticipata applicabile sia ai passeggeri che ai veicoli. 

Ci sono anche le offerte “Camping-on-Board” o “Camping-All-Inclusive” che non prevedono costi aggiuntivi e includono:

  • Posto sul ponte nella nave per il tuo veicolo
  • Accesso a docce, WC, utilizzo di prese di corrente e accesso a tutte le aree pubbliche di bordo, come bar, ristorante, ecc.
  • Sistemazione in camper o in cabina a seconda della politica della compagnia di navigazione
  • Sconti su bevande e pasti serviti presso il ristorante della nave (menù “alla carta” o self-service) 

Tieni a mente che tutte le eventuali offerte in corso per veicoli e passeggeri verranno mostrate in automatico al momento della ricerca su Ferryhopper e applicate alla tua prenotazione.

Info utile: Per qualsiasi tipo di informazione riguardante gli itinerari e le offerte dei traghetti puoi contattare il nostro servizio di assistenza clienti. Saremo più che lieti di poterti aiutare a organizzare il tuo viaggio al meglio!

Traghetto di Minoan Lines che naviga vicino la costa greca

Una nave di Minoan Lines vicino la costa greca

Dove posso prenotare i biglietti del traghetto dall'Italia per la Grecia e le sue isole?

Su Ferryhopper puoi prenotare online i tuoi biglietti del traghetto Italia - Grecia senza alcun costo aggiuntivo. Confronta gli itinerari disponibili, le varie compagnie, i prezzi e scegli l’opzione che più ti piace. Prepara le valigie, caricale sul tuo veicolo e sali a bordo dei traghetti per la Grecia!

Non dimenticare inoltre di consultare gli aggiornamenti Covid-19 per i viaggi in traghetto tra l'Italia e la Grecia per muoverti in tutta sicurezza!

Biglietti del traghetto