Traghetti da Venezia a Patrasso

Traghetti da Venezia a Patrasso

Biglietti e orari

Viaggia da Venezia a Patrasso in traghetto

Ci sono collegamenti frequenti tra Patrasso (Grecia) e Venezia (Italia) durante tutto il periodo estivo. La distanza tra i due porti è di circa 1113 km e il viaggio ha una durata media di 30 ore. Il costo dei biglietti a persona è inferiore a €100. Più informazioni disponibili sull’itinerario Venezia – Patrasso nella tabella qui in basso.

Orari dei traghetti da Venezia per Patrasso*

Durata del viaggio via nave Venezia - Patrasso

Il tempo di percorrenza medio della tratta è di 30 ore. La nave è il mezzo più comodo e comune per portare la propria macchina in Grecia, quindi i biglietti tendono ad esaurirsi in fretta. Inoltre, dato che il viaggio è abbastanza lungo, è fortemente consigliato prenotare una cuccetta. Per sicurezza, è meglio prenotare i biglietti con largo anticipo, dato che tendono ad esaurirsi già nel finire di Aprile. Se il viaggio vi sembra troppo lungo, valuta le altre possibili alternative per andare dall’Italia in Grecia, come le tratte Ancona-Patrasso, Ancona-Igoumenitsa, e Venezia-Igoumenitsa.

Costo del traghetto Venezia – Patrasso

I biglietti per la nave da Venezia a Patrasso costano meno di 100€, e cambiano leggermente in base alla compagnia. Sulla tratta sono attive Minoan Lines e ANEK Lines – Superfast Ferries. Se si imbarca un veicolo i prezzi tendono a salire notevolmente e le disponibilità sono limitate, quindi è preferibile prenotare con buon anticipo. Per informazioni più dettagliate, aggiornate anche con gli sconti in corso, date uno sguardo tramite il sistema prenotazioni della nostra piattaforma. 

Traghetti da Venezia a Patrasso: scontistica

Ci sono diversi sconti disponibili sui biglietti relativi alla rotta Venezia – Patrasso:

  • Sconto prenotazione anticipata: questo è uno sconto stagionale disponibile da Dicembre a Febbraio/Marzo che permette di acquistare I biglietti il 20% in meno del loro prezzo originale. In questo caso, i biglietti non possono essere cambiati o rimborsati. Più informazioni sugli sconti per prenotazioni anticipate qui.
  • Sconto per studenti:  i titolari della International Student Card (ISIC) possono approfittare di prezzi scontati così come gli studenti delle università greche (20% sulla classe economy, etc.). Se avete diritto a questo sconto, selezionatelo nell’apposita casella del menu a scorrimento. 
  • Sconto sul biglietto andata e ritorno: se si compra un biglietto a/r si ha diritto ad uno sconto automatico (generalmente il 20% o 30% in base alla compagnia) direttamente applicato dal sistema prenotazioni di Ferryhopper
  • Sconto bambini: i bambini hanno tariffe agevolate e viaggiano gratis o con il 50% di sconto, calcolato direttamente durante il processo di prenotazione. Questi sconti non possono essere cumulati con altri (es sconto famiglie). 
  • Sconto famiglie: questo sconto viene applicator su tutte le tratte dall’Italia alla Grecia ed è automaticamente calcolato se vengono acquistati 3 o più biglietti all’interno della stessa prenotazione. Il prezzo scontato cambia in base alle tariffe di ciascuna compagnia.

Distanza tra Venezia e Patrasso

La distanza tra Venezia e Patrasso è di circa 1113 km o 692 miglia nautiche. 

Consigli utili per il viaggio da Venezia a Patrasso

  • Per questi viaggi particolarmente lunghi è consigliato prenotare un posto letto, possibilmente con largo anticipo (3-4 mesi prima della partenza). Trova tutte le opzioni cuccetta su ferryhopper.com
  • E’ possibile raggiungere Atene da Patrasso via treno o anche in autobus. Il costo è di circa 20 € e la durata del viaggio di circa 4 ore. I treni collegano Patrasso sia alla stazione di Atene Aeroporto che al centro città (stazione Doukissis Plakentias). I bus regionali (KTEL) invece sono leggermente più costosi ma anche più rapidi.
  • In alta stagione il porto di Venezia è molto affollato, con più navi che partono ed arrivano contemporaneamente, quindi è preferibile arrivare almeno un’ora prima della partenza; consigliamo inoltre di verificare presso il porto le informazioni riguardanti il vostro viaggio con il personale di servizio.
  • In estate i viaggi in traghetti possono essere un po’ accidentati. Non c’è nulla di cui preoccuparsi se non il rischio di soffrire un po’ di mal di mare. Se non vi sentite troppo bene potete sempre chiedere a un membro dell’equipaggio per dei farmaci contro il mal di mare.

Traghetti giornalieri da Venezia per Patrasso