Atene

Atene

Attica, Grecia

I Porti di Atene

Atene è una metropoli con una popolazioni di oltre 5 milioni di abitanti. E’ una città che colpisce e merita decisamente una visita di almeno un paio di giorni! Ma…ora parliamo di traghetti! Atene è collegata alle isole dell’arcipelago greco servendosi di 3 porti principali:

  • Pireo
  • Rafina
  • Lavrion

Il porto del Pireo: la via per le isole dell’Egeo

La città del Pireo è il principale accesso per le isole dell’Egeo da Atene, ed è situato 12 km a sud ovest del centro città, affacciato sulla costa est del Golfo Saronico. E’ il porto più grande di Grecia ed il più trafficato d’Europa, servendo circa 20 milioni di passeggeri ogni anno. Trova più informazioni sul Pireo in questo articolo.

Il porto di Rafina: la via per Mykonos, Andros e Tinos

Il porto di Rafina è il principale canale di accesso per le isole di Mykonos, Tinos e Andros partendo da Atene. Rafina è situato a 30 km del centro città, sul lato nord orientale dell’Attica. E’ il secondo porto passeggeri di Atene, servendo milioni di turisti diretti alle isole greche. Più informazioni su Rafina in questo articolo

Il porto di Lavrion: la via per Ceo (Tzia)

Il porto di Lavrion rappresenta la principale porta di accesso per l’isola di Ceo (Tzia) e di Citno. Lavrion dista 30 km dal centro di Atene, sulla costa nord-est  dell’Attica. E’ il terzo porto di Atene da cui partono gli affollati traghetti per Ceo e Citno. Più informazioni su Lavrion in questo articolo.

Traghetti da Atene a Creta

Atene è collegata a Creta principalmente attraverso il porto del Pireo, anche se ci sono rotte stagionali anche da Rafina. 2 o 3 navi al giorno partono dal Pireo per Iraklio e La Canea durante tutto l’anno, mentre in estate la rotta viene ulteriormente potenziata. Trovate maggiori informazioni sulle rotte Atene – Iraklio e Iraklio – Atene sulle nostre pagine dedicate. 

Traghetti da Atene per Idra, Spetses, Poros, Egina e Angistri

Atene è collegata alle isole del Golfo Saronico tramite il porto del Pireo, generalmente con traghetti veloci con Idra e Spetses, mentre anche tramite traghetti convenzionali con Egina e Angistri. Sulle nostre pagine potrete trovare più informazioni sugli itinerari dei traghetti e le durate dei viaggi delle tratte Atene – Egina e Atene – Idra.

Traghetti da Atene per le Cicladi

Atene è collegata alle isole Cicladi attraverso i 3 porti menzionati precedentemente: Pireo, Rafina e Lavrion. Sotto una guida delle rotte che servono le più popolari isole greche. 

Traghetti da Atene per Mykonos, Tinos e Andros

Queste isole sono servite principalmente dal porto di Rafina e secondariamente da quello del Pireo. Le rotte da Rafina a Andros, Tinos e Mykonos sono operate quotidianamente per tutto l’anno. I traghetti veloci hanno bisogno di appena 2h 30m per raggiungere Mykonos da Rafina, mentre i traghetti convenzionali impiegano 4h 30m. Di solito c’è anche un traghetto al giorno che sul tragitto Pireo – Mykonos ferma anche a Tinos e Andros. Se desiderate conoscere tutte le opzioni viaggio da a Atene a Mykonos, Tinos e Andros selezionate su Ferryhopper Atene (tutti i porti), aggiungete la destinazione desiderata e potrete visionare tutte le possibilità a vostra disposizione! Più informazioni su questi itinerari sui nostri articoli traghetti da Atene a Mykonos, a Tinos ed a Andros

Traghetti da Atene a Santorini, Paros e Naxos

Le famose isole greche di Santorini, Paros e Naxos sono servite da entrambi i porti del Pireo e di Rafina. Il porto principale per questa rotta è il Pireo, da dove partono la maggior parte di traghetti convenzionali per Naxos, Paros e Santorini, mentre da Rafina è possibile prendere i traghetti veloci, anche se solo in alta stagione (da fine Aprile ad Ottobre). Più informazioni su queste rotte sui nostri articoli traghetti da Atene a Santorini e da Atene a Paros.

Traghetti da Atene per Milo, Sifanto e Serifo

I traghetti che collegano Atene a Milos, Sifanto e Serifo generalmente partono dal porto del Pireo. In estate ci sono più traghetti su questa rotta che diventa meno battuta nel periodo invernale.

Traghetti da Atene per Kos, Rodi, Patmos e le altre isole del Dodecaneso

I traghetti che collegano Atene a Kos, Rodi, Patmos ed alle altre isole del Dodecaneso (Karpathos, Nisyros, Leros, Tilos, etc) partono dal Pireo. Dato che questi viaggi sono molto lunghi, è consigliato prenotare un posto in cuccetta per voi e tutti i compagni di viaggio. E’ sempre meglio risparmiare meglio e viaggiare comodi quando si è in vacanza!

Traghetti per Lesbo (Mytilene), Chio, Samo, Ikaria e le altre isole nell’Egeo del nord

I traghetti che collegano Atene alle isole di Lesbo (Mytilene), Chio, Samo, Ikaria partono dal Pireo. E’ possibile che i traghetti che servono queste rotte fermino in altre isole minori nell’Egeo del nord durante il percorso. Visitare Furni, Psara o Oinousses può essere un’ottima idea per sperimentare il gusto autentico della Grecia approfittando di località turistiche poco battute. Dato che i viaggi per Lesbo, Samo e Chio sono molto lunghi, consigliamo anche qui di prenotare una cuccetta.


Atene ha connessioni frequenti con 111 porti:

Loading map