Le mete italiane più accessibili per le persone con disabilità

Vivi una vacanza senza barriere

Hai sempre pensato che viaggiare in Italia fosse un problema per le persone con disabilità? In realtà sono molte le città e le località italiane accessibili per una vacanza perfetta. 

Scopri di più sui servizi, le strutture le spiagge e le attività per pianificare un itinerario all'insegna del comfort. Con Ferryhopper puoi prenotare il tuo viaggio in Italia e partire senza pensieri!

Il faro del porto di Livorno

Il faro del porto di Livorno e una nave che si avvista all’orizzonte

Vacanze accessibili in Italia: Info e consigli utili

Con la sua storia millenaria, un'arte inestimabile e una cucina deliziosa, l'Italia merita di essere visitata da chiunque. 

Grazie all'attenzione degli enti del turismo e dei vari Comuni, il Bel paese è ad oggi una delle destinazioni predilette anche dai viaggiatori con mobilità ridotta. Negli ultimi anni sono stati infatti introdotti diversi servizi per garantire una completa accessibilità e soddisfare le esigenze dei visitatori. 

Organizzando bene la tua vacanza, potrai goderti l'Italia e le sue meraviglie senza preoccupazioni.

L’Italia ha i servizi adeguati per accogliere i visitatori su sedia a rotelle?

La maggior parte delle città in Italia garantiscono servizi per le persone disabili e su sedia a rotelle. Di solito le grandi città e le località più rinomate cercano di offrire il massimo ai loro visitatori, assicurando strutture e spazi idonei, e anche accesso facilitato alle spiagge. 

Nonostante ciò, è sempre bene accertarsi nei minimi dettagli prima di prenotare una vacanza. Alcune zone d'Italia, infatti, potrebbero non accontentare appieno le esigenze di una persona con disabilità, o comunque non essere del tutto accessibili a causa della loro topografia.

Esistono hotel attrezzati per le persone disabili in Italia?

In Italia esistono diverse tipologie di alloggio attrezzate ad accogliere i visitatori con disabilità. Le opzioni vanno dagli hotel all-inclusive fino ai B&B, alle ville e alle case vacanze senza barriere architettoniche. 

Le strutture sono di solito dotate di rampe, servizi igienici accessibili, ascensori, ingressi senza scale o anche montascale

Consiglio: Per avere sempre la sicurezza che gli alloggi siano compatibili con le tue esigenze, ti suggeriamo di contattare direttamente la struttura.

Bagno di una camera d’albergo con doccia accessibile

Doccia accessibile nel bagno di una camera d’albergo in Italia

4 mete ideali in Italia per le persone disabili 

Vuoi organizzare le prossime vacanze in Italia, ma è difficile trovare una meta ideale anche per una persona con disabilità? 

Ecco le nostre 4 proposte di viaggio per un fine settimana o più giorni

1. Livorno, perfetta ogni stagione dell’anno

Pianeggiante, facilmente percorribile e ben collegata a molti porti italiani, Livorno potrebbe rappresentare un'ottima opzione tutto l'anno. Puoi goderti il suo bellissimo lungomare, i musei cittadini e la famosa e ampia Terrazza Mascagni

Una delle attività più interessanti di Livorno è anche il suo Acquario, che offre varie esperienze tattili per i non vedenti e itinerari personalizzati in base a ogni esigenza. 

E se vuoi visitare Livorno d'estate, puoi approfittare della spiaggia dei Tre Ponti, la più grande della città. Circondata da una splendida pineta, è un luogo completamente accessibile grazie a varie attrezzature che agevolano le persone con disabilità motorie. La discesa al mare è possibile grazie a una passerella, e ci sono anche a disposizione una carrozzina tipo JOB e una sedia "Mare e Sole".

2. Il Cilento, per vivere il mare senza barriere

A sud della provincia di Salerno c'è un'area incantevole che racchiude storia, arte e spiagge da favola: il Cilento. La bella notizia è che si tratta anche di una delle località meglio attrezzate d'Italia per le persone con disabilità. 

Iniziamo da Pompei, dove è stato realizzato un percorso di oltre 3,5 km che consente alle persone disabili di visitare la città archeologica dall’ingresso di Piazza Anfiteatro fino a Porta Marina; per non parlare del mare del Cilento, con una grande concentrazione di stabilimenti organizzati ad hoc, specialmente nella zona della Spiaggia delle Saline, a Palinuro. 

E se il mondo sottomarino, ad Agropoli ti aspetta una delle esperienze più emozionanti: Il centro subacqueo Diving Yoghi organizza immersioni accessibili alle persone con disabilità, per una giornata di divertimento in piena sicurezza.

Sub che esplora i fondali del Cilento

Alla scoperta dei fondali del Cilento

3. San Vito Lo Capo, per un’estate in Sicilia senza ostacoli

La Sicilia è tra le mete più gettonate, specialmente d'estate. Se cerchi una località dell'isola che offra mare bellissimo e spiagge accessibili, dovresti prenotare una vacanza a San Vito Lo Capo

Distante circa 37 km da Trapani, questa famosa località della Sicilia occidentale si propone come luogo privo di barriere e ostacoli. La spiaggia cittadina è attrezzata con lettini e carrozzine, ed è possibile usufruire di personale qualificato per ogni esigenza.

Per agevolare l'accesso in acqua esistono inoltre 3 tipi di sedie (JOB, tiralò e sand&sea), e i volontari organizzano anche attività di gruppo per favorire la socializzazione in mare.

4. Genova, per scoprire una città a misura di tutti

Anche se Genova all'apparenza può sembrare chiusa e poco accessibile, in realtà è una città pratica e a misura delle persone con disabilità. Il capoluogo ligure offrirebbe infatti circa 500 strutture accessibili, tra musei, negozi, teatri, alberghi e ristoranti. 

Per quanto riguarda il mare, invece, una delle località più attrezzate della provincia è Sestri Levante, a meno di 1 ora da Genova. Qui esistono diversi stabilimenti balneari rivolti alle persone disabili, con pedane, sedie e passerelle. 

Alcuni lidi della zona hanno anche un personale qualificato LIS e mettono a disposizione carte da gioco in braille per le persone ipovedenti.

La fontana di Piazza De Ferrari a Genova

Piazza De Ferrari e i palazzi del centro storico di Genova

Disabilità e viaggi in traghetto

Scegliere di viaggiare in traghetto significa poter raggiungere varie mete in Italia tutto l'anno e in totale sicurezza

La maggior parte delle compagnie di navigazione che operano in Italia sono infatti attrezzate per garantire un viaggio sicuro ai passeggeri con disabilità. In base al tipo di nave ci sono servizi idonei per l'accessibilità a bordo, come rampe, ascensori, scale mobili, bagni accessibili e parcheggi riservati. 

Dai uno sguardo ai collegamenti 2022 tra i porti d'Italia e viaggia senza pensieri!

Consiglio: Per maggiori informazioni sull’accessibilità e i viaggi in traghetto in Italia puoi consultare il nostro articolo dedicato.

Consigli utili per una vacanza in Italia senza barriere

Ecco 5 suggerimenti per programmare al meglio un viaggio accessibile in Italia: 

  1. Cerca di organizzare tutto nel dettaglio per evitare situazioni scomode. 
  2. Il periodo migliore per viaggiare ed evitare affollamenti è la primavera, ma anche il mese di settembre.
  3. Per poter ricevere assistenza prima, dopo e durante il tuo viaggio in traghetto, devi informare la compagnia almeno 48 ore prima della partenza.
  4. I trasporti pubblici in Italia, specialmente in alcune zone, potrebbero non essere attrezzati a dovere, per cui è meglio spostarsi con il proprio veicolo o con mezzi privati.
  5. Tieni presente che fuori stagione alcuni servizi che consentono l'accesso alle persone disabili in acqua potrebbero non essere funzionanti.

Viaggiatrice in sedia a rotelle su una spiaggia di sabbia fina

Viaggiatrice felice su una spiaggia d’Italia

Dove prenoto i biglietti del traghetto per viaggiare in Italia?

Su Ferryhopper puoi prenotare i tuoi biglietti per tante destinazioni d’Italia in maniera semplice e veloce. Trova tutti gli itinerari disponibili sulla mappa dei traghetti e scegli dove andare in base alle tue esigenze. 

Ultimo articolo

Continua a leggere

Torna al blog
Biglietti del traghetto