Gavdos

Creta, Grecia

Gavdos è una splendida isoletta a sud di Creta. È una destinazione ideale per gli amanti della natura e per coloro che vogliono godersi una vacanza rilassante al mare. Su Ferryhopper puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno su Gavdos: come arrivarci, le spiagge paradisiache dell'isola e le migliori escursioni, gli orari dei traghetti e il prezzo dei biglietti. Pianifica il tuo viaggio a Gavdos in modo facile e veloce!

La spiaggia di Tripiti a Gavdos

La bellissima spiaggia di Trypiti, a Gavdos

Vacanze a Gavdos

Con il suo fascino esotico mozzafiato, Gavdos è un vero gioiello del mar Libico. Si trova a pochi chilometri a sud di Creta ed è l'isola più meridionale d'Europa.

La cosiddetta “isola di Calypso” è una destinazione ideale se si desidera trascorrere vacanze tranquille circondati da paesaggi di una bellezza unica.

L'isola è famosa per le sue dune di sabbia e la foresta di cedri, rare sulle isole greche.

A Gavdos, potrai nuotare in acque cristalline, abbronzarti sotto il sole cretese e goderti viste spettacolari.

Come arrivo a Gavdos

Il modo più semplice per raggiungere Gavdos è viaggiando a La Canea in traghetto o in aereo, e poi a Chora Sfakion (o Sfakia) o Paleochora sulla costa meridionale di Creta.

Puoi guidare da La Canea a Chora Sfakion e Paleochora con la tua auto o prendere un autobus interurbano (KTEL).

Da Sfakia o Paleochora ci sono traghetti regolari per Gavdos, gestiti da compagnie locali.

Controlla la nostra sezione dedicata qui di seguito e scopri maggiori informazioni su come raggiungere Gavdos in traghetto.

Sentiero escursionistico a Gavdos

Un sentiero escursionistico vista mare a Gavdos

Cosa fare a Gavdos

Gavdos si contraddistingue per le sue incredibili spiagge incontaminate, dove rilassarsi e lasciarsi cullare dalla natura.

Al calar del sole, potrai provare la cucina locale nei bar e nelle tavernas (ristoranti tradizionali) di Sarakiniko, Agiannis, Vatsiana e Kastri.

L'isola ha molti sentieri che ti condurranno a baie e spiagge impressionanti.

Tra le cose da non perdere a Gavdos c’è sicuramente una visita al vecchio faro dell'isola per ammirare la vista mozzafiato e godersi il tramonto!

Le spiagge di Gavdos

Su questa piccola isola di appena 30 km2 troverai alcune delle spiagge più belle e esotiche della Grecia. La maggior parte non sono attrezzate, quindi è consigliabile portare con sé tutto ciò di cui potresti avere bisogno.

Abbiamo preparato per te una piccola selezione delle nostre spiagge preferite a Gavdos:

  • Sarakiniko: questa è l'unica spiaggia di Gavdos accessibile in auto. Ha fantastiche acque turchesi, sabbia dorata e alberi di cedro perfetti per ripararsi dal sole. Sarakiniko si trova a 1,5 km da Karave, il porto dell'isola, ed è raggiungibile con l'autobus. È anche l'unica spiaggia che ha bar e ristoranti, oltre a un paio di piccoli supermercati.
  • Agiannis o Ai Giannis: è considerata una delle spiagge più belle del mondo. Ha un paesaggio selvaggio, con magnifiche dune di sabbia, una foresta di cedri e pini e acque cristalline. La lunga spiaggia è il luogo preferito per il campeggio ed è frequentata da naturisti. Ci si arriva con una camminata di 20 minuti dalla fermata dell'autobus più vicina. Troverai anche un minimarket, un paio di ristoranti e bar nelle vicinanze.
  • Lavrakas: questa è un'altra spiaggia idilliaca con acque cristalline e sabbia dorata. Lavrakas è circondata da una bellissima foresta di cedri e pini, dove è possibile rifugiarsi all’ombra durante il giorno. Anche qui è possibile campeggiare e l'abbigliamento sulla spiaggia è facoltativo. Lavrakas è piuttosto isolata, raggiungibile solo a piedi da Agiannis (20 min. circa).
  • Pyrgos: Se cammini per altri 20 minuti da Lavrakas, troverai questa bellissima spiaggia rocciosa. Il paesaggio è mozzafiato, con imponenti formazioni rocciose e una splendida vista sul tramonto. Tieni presente che in caso di vento forte potrebbe essere difficile e pericoloso nuotare a Pyrgos a causa del mare mosso e gli scogli. Inoltre, non c'è ombra naturale sulla spiaggia.
  • Potamos (“fiume”): questa è una delle spiagge più remote e isolate di Gavdos, raggiungibile solamente via un sentiero abbastanza impegnativo di circa 40 minuti, e il ritorno in salita potrebbe risultare faticoso. Questa bellissima spiaggia incontaminata, tuttavia, vale assolutamente la pena di essere visitata. Oltre all’acqua paradisiaca, Potamos ha anche un deposito naturale di argilla. Strofina l'argilla sulla pelle e goditi la tua cura balneare personale!
  • Trypiti: questa è la spiaggia più a sud non solo di Gavdos, ma di tutta Europa. È nota per i suoi imponenti archi di roccia, in cima ai quali si trova la famosa “sedia di Gavdos”. Per raggiungere Trypiti, dovrai camminare per circa 1 ora, rendendola una delle spiagge più isolate e tranquille.

Un’amaca all’ombra nella bellissima spiaggia di Saraniko a Gavdos

Meritato relax sulla spiaggia di Sarakiniko a Gavdos

Escursioni a Gavdos

Il modo migliore per esplorare la selvaggia bellezza naturale di Gavdos è a piedi. Questa piccola isola è ideale per le escursioni, con sentieri che attraversano paesaggi mozzafiato e conducono a splendide spiagge incontaminate. Il costume da bagno è quasi sempre facoltativo, ma avere con sé delle buone scarpe è indispensabile!

Per chi cerca l'avventura, ecco alcuni dei migliori sentieri escursionistici a Gavdos:

  • Kastri - Ampelos
  • Ampelos - Potamos
  • Agiannis - Lavrakas - Pyrgos
  • Sarakiniko - Kastri
  • Vatsiana - Korfos - Tripiti
  • Città del Vaticano - Tripiti

La “sedia di Gavdos” in cima agli scogli di Trypiti

La "sedia di Gavdos" sulla spiaggia di Trypiti, il punto più meridionale d'Europa

Informazioni utili e consigli di viaggio per Gavdos

Gavdos è un’ isola molto piccola, con meno di 100 residenti permanenti. Dispone di servizi essenziali per i visitatori, come un centro medico e alcuni negozi di alimentari.

La maggior parte dei bar, ristoranti e caffetterie si trova vicino ad Agiannis e Sarakiniko, ma ci sono anche alcuni locali a Kastri e Vatsiana.

C'è solo 1 bancomat vicino alla spiaggia di Sarakiniko, e nessuna stazione di servizio. Ti consigliamo di portare con te contanti poiché pagare con carta non è sempre possibile (per l'autobus, ad esempio).

Se viaggi con la tua auto, assicurati di avere abbastanza benzina prima imbarcarti sul traghetto per Gavdos.

Per quanto riguarda l'alloggio, potrai trovare un certo numero di camere disponibili, ma la maggior parte dei viaggiatori preferisce campeggiare, dato che Gavdos è una delle poche isole greche che consentono e incoraggiano il campeggio gratuito.

Consiglio: Gavdos è una bellissima isoletta rimasta relativamente incontaminata dal turismo. Aiuta a preservarne la bellezza rispettando l'ambiente.

Numeri utili per le tue vacanze a Gavdos

Ecco alcuni contatti utili da tenere a portata di mano durante il tuo viaggio a Gavdos:

  • Capitaneria di Porto di Sfakia: +302825091292
  • Capitaneria di Porto di Gavdos: +302823041214
  • Capitaneria di Porto di Paleochora: +302823041214
  • Stazione di polizia di Gavdos: +302823041019
  • Centro medico Gavdos: +302823042195
  • Stazione degli autobus interurbani de La Canea (KTEL Chanion): +302821093306, +302821093052

Come muoversi a Gavdos

A Gavdos c'è un autobus locale che collega i principali villaggi e spiagge dell'isola. Il servizio è attivo tutti i giorni durante l'estate.

Il porto di Gavdos

Il porto di Gavdos si trova a Karave, sulla costa orientale dell'isola.

Tramonto dal faro di Gavdos

L'incantevole tramonto dal vecchio faro di Gavdos

Gavdos: traghetti, itinerari e biglietti

Ti stai chiedendo come arrivare a Gavdos in traghetto? Poiché non esiste un servizio diretto che collega l'isola alla Grecia continentale, dovrai prendere il traghetto da Creta.

Il modo più semplice per arrivare a Gavdos è via La Canea. Ci sono collegamenti in traghetto regolari da Atene (porto del Pireo) al porto de La Canea a Souda, e il viaggio Pireo - La Canea dura circa 8 ore.

Da La Canea dovrai in seguito viaggiare a Sfakia o Paleochora e da lì prendere un traghetto per Gavdos.

  • La tratta Sfakia - Gavdos è operativa in estate e il viaggio dura 2 ore.
  • Il viaggio da Paleochora a Gavdos dura circa 4 ore, poiché il traghetto passa dai porti di Sougia e Agia Roumeli.

A seconda della domanda e della disponibilità, potrebbero esserci partenze in traghetto dal porto di Agia Galini a Gavdos durante l'estate. Il villaggio di Agia Galini dista 1 ora in auto da Rethymno e 1 ora e mezza in auto da Candia. Se opti per questa opzione, ti consigliamo di controllare gli orari dei traghetti da Atene a Rethymno e Candia, nonché dalle Cicladi a Candia.

Ti consigliamo inoltre di contattare le compagnie di traghetti locali per verificare i giorni e gli orari di partenza prima del viaggio, poiché i cambiamenti di programma dovuti a condizioni meteorologiche avverse sono piuttosto frequenti.

Consulta la nostra guida su come viaggiare a Creta e comincia a organizzare al meglio il tuo viaggio a Gavdos.

Dove posso prenotare biglietti del traghetto online per Gavdos?

Non vedi l'ora di trascorrere una rilassante vacanza al mare? Su Ferryhopper puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno su Gavdos: come arrivarci, le sue spiagge paradisiache e le migliori escursioni, gli orari dei traghetti e il prezzo dei biglietti.

Al momento i biglietti dei traghetti per Gavdos sono disponibili solo nei porti di partenza e non è disponibile alcuna prenotazione online. Tuttavia, se desideri trasportare il tuo veicolo a bordo, dovrai contattare la compagnia di traghetti in anticipo per prenotare un posto nel ponte auto.

È consigliabile prenotare con largo anticipo, soprattutto se hai intenzione di visitare Gavdos a luglio o agosto.

Organizza le tue vacanze su una delle isole più belle della Grecia in modo facile e veloce!

Connessioni frequenti in traghetto

Destinazioni vicine

Gavdos ha connessioni frequenti con 1 porti :

Biglietti del traghetto